Logo ImpresaCity.it

Teradata e Novell sulla strada Linux

Le due società intensificano la collaborazione con l'obiettivo di accelerare l'adozione di Linux per i data warehouse di livello enterprise. Teradata e Novell vanno verso una nuova era per il mercato emergente dell'High Performance Computing.

Redazione PMI

Teradata e Novell hanno forniranno ai loro clienti un supporto specifico per Linux dal momento che tale sistema operativo  sta diventando una valida alternativa per i data warehouse Teradata di livello enterprise.
L'accordo prevede che un team Novell di sviluppatori Linux lavori sulla piattaforma Teradata pensata per girare su SUSE Linux Enterprise per migliorarne le prestazioni. L'impegno Novell si concretizzerà inoltre nell'assicurare una facile integrazione delleapplicazioni che usano il suo sistema operativo.
Teradata e Novell vanno verso una nuova era per il mercato emergente dell'HPC (high performance computing).
Le alte prestazioni e la scalabilità di SUSE Linux Enterprise di Novell nei settori della ricerca e dell'industria sono utilizzate da aziende che per ottenere i migliori risultati di business dipendono in maniera significativa dai propri data warehouse e business analytics. Se si analizza la lista dei TOP500 supercomputer, SUSE Linux Enterprise risulta essere, a livello mondiale, la prima scelta per molti clienti HPC; HPC che oggi significa efficienza, time to market più rapido e scalabilità della capacità di calcolo.
Nel corso del 2005 Teradata aveva annunciato l'intenzione di utilizzare Linux per il datawarehouse di livello enterprise e la scelta era caduta su SUSE Linux Enterprise di Novell in quanto sistema operativo open source affidabile. Ora con il sistema operativo a 64-bit Teradata ha potuto migliorare le performance, la scalabilità e la funzionalità dei sistemi Teradata e allo stesso tempo offrire al mercato capacità e caratteristiche di livello enterprise equivalenti a quelle del proprio sistema operativo UNIX a 32-bit, UNIX MP-RAS. 
Pubblicato il: 13/02/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud