Logo ImpresaCity.it

IBS in partnership con HCL Technologies

È questo un importante tassello nella nuova strategia di IBS orientata a fornire maggior valore aggiunto ai clienti e a migliorare la profittabilità del business.

Redazione PMI

IBS e HCL Technologies hanno siglato un accordo secondo il quale HCL, società indiana attiva nei servizi IT, fornirà a IBS servizi di sviluppo prodotti e di supporto ai clienti.
È questo un importante tassello nella nuova strategia di IBS orientata a fornire maggior valore aggiunto ai clienti e a migliorare la profittabilità del business, consolidando al tempo stesso la propria posizione come operatore di spicco nell'ambito della gestione della distribuzione e della supply chain.
IBS segue la strategia di gestire in off-shoring sia lo sviluppo dei prodotti sia la realizzazione di progetti per i clienti, servendosi di aziende acquisite in Portogallo e in Polonia, oppure aziende partner attive in India. La partnerrship con HCL Technologies, che conta su 50.000 dipendenti, di cui più di 1.200 con expertise in ambiente IBM iSeries, consentirà di riunire in un unico centro di competenza le risorse oggi disperse dal punto di vista geografico, e permetterà a IBS di usufruire dell'esperienza e del know how di HCL nello sviluppo di software e di soluzioni per i clienti.
Ai clienti di IBS è inoltre rivolta un'offerta speciale di "Factory Upgrade" per aggiornare la propria struttura IT con l'ultima versione della suite IBS Enterprise, mentre HCL fornirà le risorse necessarie per lo sviluppo e la produzione su larga scala della nuova linea di prodotti IBS, in particolare per "Enterprise for Windows", il cui annuncio mondiale è previsto nel corso di quest'anno.
Pubblicato il: 11/02/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud