Logo ImpresaCity.it

CA gestisce le identità federate

CA Federation Manager integra in una versione potenziata la soluzione CA SOA Security Manager e altri prodotti CA dedicati alla gestione delle identità.

Redazione PMI

Di fronte all'evoluzione delle operazioni della funzione IT delle aziende in chiave Web, CA ha sviluppato soluzioni volte a proteggere e gestire queste attività. Per questo ha potenziato il suo portafoglio di prodotti di gestione degli accessi e delle identità Identity and Access Management (IAM) inclusi in CA Federation Manager, un nuovo prodotto sviluppato per favorire il deployment e la gestione delle partnership federate. CA Federation Manager consta di CA SOA Security Manager e una soluzione integrata di Secure Web Business Enablement che sarà costituita da diversi prodotti della linea CA Identity and Access Management, incluso CA Federation Manager e CA SOA Security Manager.
La nuova soluzione per la gestione del Secure Web Business fornirà gli strumenti essenziali per trarre vantaggio da nuove opportunità di business.
CA Federation Manager, nasce dalla precedente versione di CA SiteMinder Federation Security Services e come componente della soluzione SWBE, fornisce le funzionalità di CA FSS epermette di implementare le identità federate in risposta alle esigenze di un mercato in cui il numero delle partnership federate è in costante aumento.
Progettato per offrire maggiore flessibilità nel deployment e facilità d'uso ai clienti che desiderano definire rapidamente partnership federate in modo congiunto o separato rispetto al sistema di gestione degli accessi via Web, CA Federation Manager offre le seguenti funzionalità: possibilità di agire come identity provider (sito di appartenenza dell'utente) o come service provider (proprietario dell'applicazione di destinazione) o come entrambi; modello di deployment rapido come server proxy; interfaccia utente e modello di gestione rinnovati; controllo capillare su quali utenti dello user store dell'Identity Provider possono federarsi.
CA SOA Security Manager fornisce una piattaforma di sicurezza per implementazioni SOA e di servizi Web che tiene separata la sicurezza dai servizi sottostanti e offre sia la sicurezza dei servizi Web basata sul contenuto che una difesa contro le minacce XML.
La versione più recente di CA SOA Security Manager, inclusa anche nella soluzione SWBE, è progettata per potenziare e migliorare la gestione delle policy di sicurezza e supportare altre piattaforme e standard aggiuntivi
CA Secure Web Business Enablement verrà agganciata da CA SiteMinder WAM e la combinerà con CA Federation Manager, CA SOA Security Manager e CA Identity Manager per amministrare gli utenti Web.  La soluzione SWBE di CA e i prodotti correlati fanno parte del pacchetto EITM di CA, progettato per aiutare i clienti a rispondere in modo più rapido ed efficiente alla mutevolezza delle condizioni operative e trarre vantaggio da nuove opportunità di business.
Pubblicato il: 21/11/2008

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud