Logo ImpresaCity.it

Netgear propone NAS per le PMI

Netgear propone nuovi modelli di storage di rete (NAS), pensati principalmente per le aziende di piccole e medie dimensioni, sono infatti progettati per soddisfare le esigenze di archiviazione di rete nelle PMI con un massimo di 200 utenti.

Autore: Redazione PMI

Netgear propone nuovi modelli di storage di rete (NAS), pensati principalmente per le aziende di piccole e medie dimensioni, sono infatti progettati per soddisfare le esigenze di archiviazione di rete nelle PMI con un massimo di 200 utenti. I prodotti della famiglia ReadyNAS Pro sono: RNDP6350, con capacità di 1,5 TByte, RNDP6310 da 3 TByte e RNDP6610 con 6 TByte. 

    netgear-propone-nas-per-le-pmi-1.jpg

I prodotti dalla linea compatta ReadyNAS Pro supportano fino a sei dischi rigidi SATA II grazie a sei vassoi disco bloccabili e hot-swappable. Con questi dispositivi è dunque possibile archiviare, duplicare e condividere i dati digitali da  piattaforme Windows, Macintosh e Linux. È garantito il supporto per array RAID 0, 1, 5, 6 e X-RAID2, mentre per offrire la massima flessibilità, l'unità incorpora due porte ridondanti Gigabit Ethernet (protezione failover). Tre porte USB 2.0 consentono invece la connessione di unità esterne, stampanti e dispositivi di backup. La base hardware su cui poggiano questi NAS è Intel, con processori Dual Core, capaci di performance in lettura di oltre 108 MBps e in scrittura superiore a 102 MBps.
Pubblicato il: 17/10/2008

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza