Logo ImpresaCity.it

Netgear propone NAS per le PMI

Netgear propone nuovi modelli di storage di rete (NAS), pensati principalmente per le aziende di piccole e medie dimensioni, sono infatti progettati per soddisfare le esigenze di archiviazione di rete nelle PMI con un massimo di 200 utenti.

Redazione PMI

Netgear propone nuovi modelli di storage di rete (NAS), pensati principalmente per le aziende di piccole e medie dimensioni, sono infatti progettati per soddisfare le esigenze di archiviazione di rete nelle PMI con un massimo di 200 utenti. I prodotti della famiglia ReadyNAS Pro sono: RNDP6350, con capacità di 1,5 TByte, RNDP6310 da 3 TByte e RNDP6610 con 6 TByte. 

    netgear-propone-nas-per-le-pmi-1.jpg

I prodotti dalla linea compatta ReadyNAS Pro supportano fino a sei dischi rigidi SATA II grazie a sei vassoi disco bloccabili e hot-swappable. Con questi dispositivi è dunque possibile archiviare, duplicare e condividere i dati digitali da  piattaforme Windows, Macintosh e Linux. È garantito il supporto per array RAID 0, 1, 5, 6 e X-RAID2, mentre per offrire la massima flessibilità, l'unità incorpora due porte ridondanti Gigabit Ethernet (protezione failover). Tre porte USB 2.0 consentono invece la connessione di unità esterne, stampanti e dispositivi di backup. La base hardware su cui poggiano questi NAS è Intel, con processori Dual Core, capaci di performance in lettura di oltre 108 MBps e in scrittura superiore a 102 MBps.
Pubblicato il: 17/10/2008

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud