▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Xsolla pubblica la relazione trimestrale sul futuro del gaming e l'evoluzione del settore: un'analisi preliminare delle metriche della primavera 2024 e delle prossime tendenze

Xsolla, azienda globale di commercio di videogiochi, ha pubblicato oggi "The Xsolla Report: The State of Play" (La relazione Xsolla: il punto sulla situazione), edizione primavera 2024. Lanciata in co...

Business Wire

Le tendenze principali includono il segmento del mobile gaming in rapida crescita, l'impatto delle recenti normative, l'integrazione di blockchain e IA e gli investimenti in equità e inclusione nel settore dei giochi

LOS ANGELES: Xsolla, azienda globale di commercio di videogiochi, ha pubblicato oggi "The Xsolla Report: The State of Play" (La relazione Xsolla: il punto sulla situazione), edizione primavera 2024. Lanciata in concomitanza con la Game Developers Conference (GDC) 2024, questa approfondita relazione offre preziose informazioni sulle tendenze emergenti e sui cambiamenti cruciali che influenzeranno il settore gaming a breve e lungo termine. La relazione pone le basi per delineare in maniera importante il futuro del mobile gaming, approfondire le connessioni accademiche all'interno dell'ecosistema gaming e ridefinire i modelli di investimento.

In un'epoca in cui il mobile gaming detiene una quota del 49% del mercato globale nel 2023, questa edizione di "The State of Play" getta luce sull'evoluzione del panorama del mobile gaming. La relazione esplora i progressi in tema conformità e regolamentazione globale, tra cui il Digital Markets Act in Europa e le nuove strategie di coinvolgimento dei giocatori, con uno sguardo al potenziale futuro della monetizzazione e della distribuzione del mobile gaming. Anche l'impatto del gioco multipiattaforma e l'importanza di modelli di monetizzazione innovativi sono oggetto di discussione, fornendo spunti di riflessione per gli sviluppatori e gli operatori del settore.

"The State of Play" sottolinea l'importanza del mondo accademico per la crescita e la diversificazione dell'industria del gaming. Programmi e iniziative educative, nonché la promozione della diversità e dell'inclusione all'interno della community del settore dei giochi, sono un motore per lo sviluppo di talenti. Questa edizione sottolinea la relazione simbiotica tra l'industria del gaming e le istituzioni accademiche, dando risalto ai programmi che hanno un impatto significativo sugli studenti e sul settore stesso.

Berkley Egenes, direttore marketing e della crescita di Xsolla, commenta: "Nel presentare l'ultima edizione di 'The State of Play', non ci limitiamo a condividere le informazioni sul settore, ma sosteniamo una visione trasformativa: la parità di accesso per chiunque. Questa iniziativa va oltre il nostro impegno per l'innovazione e la crescita dell'industria del gaming. Si tratta di abbattere le barriere per garantire che ogni sviluppatore, indipendentemente dalle dimensioni dell'azienda, abbia l'opportunità di mostrare la propria creatività e raggiungere un pubblico globale. Il nostro obiettivo è fornire piattaforme e strumenti che agevolino le opportunità creative, l'esposizione internazionale e lo sviluppo di progetti unici, assicurando che il futuro del gaming sia accessibile a tutti. Il nostro obiettivo è quello di valorizzare ogni giocatore e sviluppatore in tutto il mondo, assicurando che il panorama dei giochi sia tanto vario e dinamico quanto la sua community".

La relazione offre un'analisi approfondita dell'attuale clima di investimento dell'industria dei giochi, comprese le tendenze di finanziamento, le fusioni e le acquisizioni. La relazione delinea i cambiamenti nei modelli di investimento, dall'apice del boom indotto dalla pandemia a un approccio più misurato nel 2024. "The State of Play" fornisce una tabella di marcia per orientarsi tra gli aspetti finanziari del settore, offrendo approfondimenti sulle opportunità strategiche di investimento e prevedendo le tendenze future.

Con il commento di esperti del settore come Mukul Aurora, cofondatore di Appsoleut Games; Mariusz Gasiewski, CEO di Mobile Gaming e Apps Lead di Google; Karla Reyes, fondatrice e direttrice di studio di Anima Interactive, "Xsolla Report: The State of Play" è ora disponibile per il download gratuito. Per assicurarvi la vostra copia e ottenere preziose informazioni sull'industria del gaming, visitate il nostro sito web: xsolla.pro/txr-spring24

Informazioni su Xsolla

Xsolla è un’azienda internazionale nel settore dei videogiochi che offre un set potente e affidabile di strumenti e servizi commerciali progettati specificamente per chi opera in questo settore. Sin dalla sua fondazione, nel 2005, Xsolla ha aiutato migliaia di sviluppatori e editori di giochi, indipendentemente dalle loro dimensioni, a finanziare, commercializzare, lanciare e monetizzare i loro prodotti in tutto il mondo e su varie piattaforme. La mission di Xsolla, una delle principali aziende innovatrici nello sviluppo di servizi commerciali per il settore dei videogiochi, consiste nel risolvere le complessità intrinseche delle attività globali di distribuzione, marketing e monetizzazione per aiutare i suoi partner a raggiungere un numero maggiore di mercati internazionali, produrre più ricavi e creare rapporti con giocatori in tutto il mondo. Con sede legale a Los Angeles, California e sedi a Londra, Berlino, Pechino, Guangzhou, Seoul, Tokyo, Kuala Lumpur, Raleigh e varie altre città del mondo, Xsolla supporta i principali titoli di gaming come Valve, Take-Two, KRAFTON, Nexters, NetEase, Playstudios, Playrix, miHoYo e altri ancora.

Per ulteriori informazioni e per saperne di più visitare il sito: xsolla.com

Fonte: Business Wire

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter