▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

AVVISO PER I MEDIA: Wolters Kluwer lancia il modulo antiriciclaggio basato su cloud per CCH iFirm® nel Regno Unito.

La divisione Tasse e contabilità dell'azienda britannica Wolters Kluwer ha rilasciato un modulo antiriciclaggio nell'ambito di CCH iFirm ®, la sua piattaforma software di gestione delle pratiche e d...

Business Wire

Il modulo antiriciclaggio contribuisce ad accelerare la conformità e il processo di onboarding dei clienti

"Siamo consapevoli che la conformità ai requisiti antiriciclaggio e di conoscenza dei clienti è fondamentale per gli studi contabili, soprattutto alla luce dei continui cambiamenti normativi. Il modulo antiriciclaggio di CCH iFirm contribuisce a trasformare il modo in cui le aziende gestiscono le loro attività antiriciclaggio, aiutandole ad attenuare i rischi associati a pratiche antiriciclaggio e conoscenze dei clienti inadeguate", ha dichiarato Natasha Chryssafi, direttrice della gestione dei prodotti, divisione Tasse e contabilità Regno Unito, Wolters Kluwer.

LONDRA: La divisione Tasse e contabilità dell'azienda britannica Wolters Kluwer ha rilasciato un modulo antiriciclaggio nell'ambito di CCH iFirm ®, la sua piattaforma software di gestione delle pratiche e di conformità basata su cloud. Il modulo antiriciclaggio per CCH iFirm di Wolters Kluwer si integra perfettamente con CCH Central, il sistema in situ della divisione Tasse e contabilità di Wolters Kluwer, riducendo la necessità di reinserire i dati in un sistema separato e contribuendo a velocizzare il processo di conformità alle norme antiriciclaggio e l'onboarding dei clienti.

"Siamo consapevoli che la conformità ai requisiti antiriciclaggio e di conoscenza dei clienti è fondamentale per gli studi contabili, soprattutto alla luce dei continui cambiamenti normativi. Il modulo antiriciclaggio di CCH iFirm contribuisce a trasformare il modo in cui le aziende gestiscono le loro attività antiriciclaggio, aiutandole ad attenuare i rischi associati a pratiche antiriciclaggio e conoscenze dei clienti inadeguate", ha dichiarato Natasha Chryssafi, direttrice della gestione dei prodotti, divisione Tasse e contabilità Regno Unito, Wolters Kluwer.

Fonte: Business Wire

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter