▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Un avatar basato sull’IA sviluppato da Lenovo, DeepBrain AI e dalla Fondazione Scott-Morgan crea nuove possibilità di comunicazione per persone con gravi disabilità

Al CES 2024 il leader tecnologico mondiale Lenovo, la Fondazione Scott-Morgan, un’organizzazione non profit per lo sviluppo della tecnologia assistiva e DeepBrain AI, società innovativa nel settore...

Business Wire

Rivelato al CES 2024, l’iperrealistico avatar preserva la voce e la personalità di una donna di 24 anni affetta da SLA (sclerosi laterale amiotrofica) per consentire una connessione e comunicazioni senza precedenti, completato da funzioni IA integrate nel dispositivo, personali, sviluppate da Lenovo per ottimizzare la previsione del testo e gli elementi in uscita

LAS VEGAS: Al CES 2024 il leader tecnologico mondiale Lenovo, la Fondazione Scott-Morgan, un’organizzazione non profit per lo sviluppo della tecnologia assistiva e DeepBrain AI, società innovativa nel settore della visualizzazione generata dall’IA, hanno rivelato un avatar IA iperrealistico pensato per preservare la voce, la personalità e gli atteggiamenti fisici di una persona colpita da una malattia degenerativa. L’innovativo avatar, creato tramite la tecnologia IA di DeepBrain AI e sotto la direzione di Lenovo, apre nuovi percorsi per l’applicazione dell’IA generativa ai problemi di accessibilità e contribuisce a portare avanti la vision di Lenovo: IA per tutti .

Fonte: Business Wire

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter