▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Quectel risponde alla richiesta del House Select Committee on China di considerare il divieto di investimenti USA nella società

Quectel Wireless Solutions, un fornitore globale di soluzioni IoT, ha pubblicato la dichiarazione seguente in risposta alla recente richiesta inoltrata all'amministrazione Biden dal Select Committee o...

Business Wire

VANCOUVER, British Columbia: Quectel Wireless Solutions, un fornitore globale di soluzioni IoT, ha pubblicato la dichiarazione seguente in risposta alla recente richiesta inoltrata all'amministrazione Biden dal Select Committee on China della Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti di prendere in considerazione il divieto di investimenti statunitensi nei titoli della società.

“Siamo delusi di vedere le continue false accuse del Select Committee on China contro Quectel e la sua presunta collaborazione con il Partito Comunista Cinese (CCP) e l'Esercito Popolare di Liberazione (PLA) cinese. Quectel non è di proprietà né del CCP né del PLA né tantomeno è controllata o diretta da queste organizzazioni. Siamo una società indipendente quotata pubblicamente alla Borsa di Shanghai che opera a livello internazionale”, ha affermato Norbert Muhrer, Presidente e Responsabile Commerciale di Quectel Wireless Solutions.

Fonte: Business Wire

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter