▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Aperte le iscrizioni alla Reply Cyber Security Challenge

La Reply Cyber Security Challenge mette in competizione squadre che devono individuare vulnerabilità appositamente nascoste all'interno di software e sistemi IT

Business Wire

Si sono aperte le iscrizioni per l'edizione 2023 della Reply Cyber Security Challenge, giunta alla sua sesta edizione. La competizione online a squadre, dedicata alla sicurezza informatica e aperta a giovani professionisti e appassionati di sicurezza informatica di tutto il mondo, ha visto la partecipazione di oltre 3800 squadre provenienti da 95 paesi nel 2022.

La competizione, che si svolgerà venerdì 13 ottobre, ha l'obiettivo di mettere in competizione squadre (da 2 a 4 giocatori) in una maratona di 24 ore, Capture The Flag (CTF), incentrata sull'individuazione di vulnerabilità appositamente nascoste all'interno di software e sistemi informatici.

Sviluppata dai Reply Keen Minds, un team di esperti di Cyber Security di Reply, la sfida è composta da cinque livelli per ciascuna delle cinque categorie di gioco (Coding, Web, Miscellaneous, Binary e Crypto) in cui i partecipanti dovranno cercare di risolvere, nel minor tempo possibile, problemi di sicurezza ed enigmi di difficoltà crescente.

Il programma University Students League è confermato anche per questa edizione 2023. Ogni partecipante contribuirà sia al punteggio della propria squadra sia a quello dell'università di appartenenza. L'università con il punteggio più alto, basato sulla somma dei punteggi ottenuti dai coder che la frequentano, vincerà un premio a scelta, consistente in un sostegno economico per un progetto universitario o in un Arcade Game per gli spazi comuni.

Da oggi e fino al 12 ottobre, sul sito challenges.reply.com, i partecipanti avranno la possibilità di iscriversi gratuitamente alla sfida (registrando la propria squadra o unendosi ad altri giocatori in squadre casuali) e di allenarsi risolvendo le precedenti Cyber Security Challenges di Reply in un ambiente "sandbox".

La vittoria sarà assegnata alle tre squadre che, al termine della competizione, avranno ottenuto il punteggio più alto e presenteranno un report illustrando le strategie adottate durante la sfida. Il punteggio finale sarà determinato dal maggior numero di flag nascoste individuate più un bonus assegnato per la rapidità risoluzione dei problemi.

La sfida si svolge durante l'European Cyber Security Month (ECSM), la campagna di sensibilizzazione europea che ogni anno, nel mese di ottobre, mira a sensibilizzare cittadini, organizzazioni, aziende e istituzioni sui principali rischi informatici.

La Reply Cyber Security Challenge fa parte del programma Challenges di Reply che, insieme ai Master in Digital Finance della POLIMI Graduate School of Management e in AI & Cloud del Politecnico di Torino e al programma Reply Code For Kids, sono solo alcuni degli esempi che testimoniano l'impegno di Reply nello sviluppo di modelli formativi innovativi, capaci di coinvolgere le nuove generazioni. Oggi le Challenges di Reply contano una community di oltre 140.000 giocatori. Le iscrizioni alla Reply Cyber Security Challenge sono aperte fino al 12 ottobre. Tutte le informazioni sono disponibili su: challenges.reply.com.

Fonte: Business Wire

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter