Konica Minolta, service provider per la sicurezza delle aziende

Konica Minolta è un fornitore di soluzioni complete e grazie ai dispositivi termografici MOBOTIX, dotati di intelligenza integrata, è in grado di fornire una risposta concreta alle aziende in tema di sicurezza sanitaria. Tante le novità a partire dalla Serie 7, famiglia di videocamere che stabilisce nuovi standard grazie alla tecnologia video edge intelligente, e l'integrazione e sviluppo di App per Android e iPhone.

Tecnologie Trasformazione Digitale
Konica Minolta Business Solutions Italia è una società internazionale leader indiscussa nel campo tecnologico e della ricerca. Conosciuta per la sua eccezionale competenza nell’imaging, si è affermata come fornitore di servizi IT a 360 gradi, offrendo consulenza e servizi per ottimizzare i processi aziendali attraverso l’automatizzazione dei flussi di lavoro e implementando soluzioni nel campo dell’infrastruttura IT, della sicurezza informatica e fisica.
Nel 2016, grazie all’acquisizione delle quote di maggioranza di MOBOTIX, multinazionale tedesca produttrice a livello mondiale di sistemi di videosorveglianza IP, Konica Minolta ha confermato la centralità della sua value proposition in ambito sicurezza, sviluppando progetti articolati in svariati settori ed erogando servizi su scala internazionale. In presenza di una crisi sanitaria destinata a rivoluzionare il modo in cui interagiamo con colleghi, clienti e fornitori, Konica Minolta, forte della sinergia con i propri centri di ricerca e sviluppo, entra in gioco per fornire quell’innovazione, che permetterà ad ognuno di noi di lavorare in ambienti sicuri, monitorati e protetti.
konica6Le soluzioni Konica Minolta permettono di avere tutto sotto controllo sia in fase di accesso sia durante l’operatività quotidiana, dal rilevamento delle temperature corporee agli ingressi al monitoraggio di situazioni e contesti, dal controllo automatico del rispetto della distanza sociale al monitoraggio del comportamento delle persone.


Le soluzioni

Il settore della video analisi è in forte espansione; le attuali problematiche di natura sanitaria hanno accelerato ancora di più questo trend, portando numerose aziende ad adottare sistemi per presidiare gli accessi. Si pensi ad esempio ai totem presenti agli ingressi di molti supermercati e centri commerciali o anche negli aeroporti o negli ospedali.
Konica Minolta, grazie ai dispositivi termografici MOBOTIX dotati di intelligenza integrata, è in grado di fornire una risposta concreta per il monitoraggio della temperatura in ingresso, per evitare l’accesso di persone potenzialmente infette; la stessa tecnologia, con le dovute parametrizzazioni, può essere applicata anche in altri ambiti come, ad esempio, il controllo dei processi produttivi, la prevenzione di incendi o di situazioni di pericolo per le persone.
Oltre alle soluzioni termografiche, la tecnologia MOBOTIX mette a disposizione numerose soluzioni in svariati ambiti: dalla videosorveglianza, al riconoscimento delle targhe, dal controllo del corretto posizionamento della mascherina all’analisi comportamentale; ad esempio per comprendere come un consumatore si muove all’interno di un negozio tanto per scopi di antitaccheggio quanto per obiettivi di marketing. Grazie agli algoritmi di intelligenza artificiale adottati, tutte le soluzioni Konica Minolta sono in grado di evolvere per meglio adattarsi allo scenario in cui operano. Proprio nell’attuale situazione pandemica questa intelligenza offre un importante aiuto per il controllo del distanziamento sociale, per il rilevamento dei sintomi di un’infezione, come i colpi di tosse e gli starnuti di una certa gravità, e per verificare il corretto posizionamento dei dispositivi di protezione individuale. Ogni anomalia può generare svariate tipologie di notifiche a seconda dell’ambiente e delle finalità.
konica1
I dispositivi MOBOTIX sono in grado di rilevare anche il corretto posizionamento delle mascherine

Il software

konica bis
Konica Minolta ha sviluppato app per i più importanti settori economiciKonica Minolta sviluppa progetti a valore per qualsiasi settore dall’industria al turismo, dal retail alla sanità. Grazie alla nuova piattaforma MOBOTIX, le videocamere diventano ancora più intelligenti, avendo a bordo numerose app preinstallate, attivabili a richiesta per rispondere ad esigenze anche molto specifiche. Tale tecnologia permette di andare ben oltre le comuni applicazioni di videosorveglianza. 
Ad esempio, in ambito retail stanno avendo successo le soluzioni in grado di comprendere il comportamento dei clienti, come l’app AI-Bio, che consente di capirne il sesso e l’età del cliente per interpretare le esigenze di ogni tipologia di visitatore e per gestire al meglio l’assortimento del negozio. Inoltre, l’app può essere utilizzata per il digital signage, mostrando all’utente contenuti pubblicitari personalizzati e mirati. Con l’app AI-People e AI-Ovecrowd è possibile contare le persone che entrano ed escono da un varco e verificare, in ogni istante, la concentrazione di persone in un’area specifica, evitando situazioni di sovraffollamento o semplicemente per rilevare le aree maggiormente visitate. Passando in ambito protezione perimetrale si evidenzia l’app AI-Intrusion-PRO che permette di monitorare le persone che si avvicinano progressivamente ad aree protette prevedendo allarmi più o meno gravi a seconda di quanto il rischio sia concreto: ad esempio all’interno di un museo, il semplice avvicinamento ad un quadro potrebbe attivare un messaggio vocale discreto, mentre il superamento di una linea virtuale di sicurezza farebbe scattare un allarme ben più severo.

Le novità

konica4La nuova M73 consente di installare fino a tre singoli sensori o moduli funzionaliSempre parlando di nuova piattaforma MOBOTIX 7, vengono stabiliti nuovi standard per la tecnologia video edge intelligente. Come tradizione, la videoanalisi avviene in tempo reale all'interno della videocamera e le immagini vengono cifrate prima di essere trasmesse. Il design modulare della nuova generazione di videocamere consente di installare fino a tre singoli sensori o moduli funzionali all'interno del medesimo dispositivo. In questo modo l’utente può scegliere il tipo di sensori e di moduli aggiuntivi, come ad esempio quello audio o un emettitore IR, proprio per rispondere esattamente alle esigenze specifiche, in ogni condizione ambientale.
Infine, tutti i dispositivi devono superare severi test prima della commercializzazione, sia in termini di stress fisici (condizioni estreme di temperatura) sia a livello di cyber security.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

La nuova Sanità post-pandemia

Speciale

Il New Normal dei Data Center

Speciale

La Cyber Security del new normal

Webinar

Multicloud management: gestire le "nuvole" senza problemi

Webinar

MITRE ATT&CK: una guida chiara per la cyber security aziendale

Calendario Tutto

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori