Logo ImpresaCity.it

Il Ministero per lo Sviluppo Economico sostiene il Made in Italy

Il bando promosso dal Ministero per lo Sviluppo Economico è relativo al Programma Industria 2015 e mira a sostenere con 190 milioni euro le PMI che producono Made in Italy.

Autore: Giulio De Angelis

L'obiettivo principale del progetto è quello d'incrementare la competitività delle PMI che fanno parte delle filiere produttive del Made in Italy, ed in particolare: 1) il sistema moda, che identifica lo stile distintivo italiano per estetica, qualità sostanziale, cura della persona, in termini di abbigliamento, tessile, accessori; 2) il sistema casa, che si riferisce all'"ambiente casa", all'arredamento e alle nuove tecnologie chemigliorano la qualità dell'abitare; 3) il sistema alimentare, che si riferisce alla trasformazione finale degli alimenti nelle modalità e con lo stile della qualità italiana, legata al benessere e/o alla salute della persona; 4) il sistema della meccanica, con riferimento a soluzioni meccaniche complesse ed integrate. Ammontano a 190 milioni di euro i fondi a disposizione delle PMI per la realizzazione di programmi finalizzati allo sviluppo di nuove tipologie di prodotti o servizi, con elevato contenuto di innovazione tecnologica; dalle tecnologie dei nuovi materiali, le nanotecnologie, biotecnologie, meccatronica, alle tecnologie abilitanti nell'ambito dell'informatica, dell'organizzazione, della logistica e della distribuzione. Il bando completo può essere scaricato qui. Ulteriori informazioni si possono avere collegandosi al sito del Ministero.
Pubblicato il: 04/09/2008

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni