Logo ImpresaCity.it

ePartecipazione 2008: Invito a presentare proposte della Direzione Generale Società dell’Informazione e Media

ePartecipazione è un'azione preparatoria volta a sfruttare i vantaggi offerti dalle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione (TIC) per migliorare il processo legislativo e decisionale e per favorire una più ampia partecipazione dei cittadini a tutti i livelli su cui esso si articola in ambito governativo.

Autore: Redazione PMI


Codice identificativo

ePartecipazione 2008/1 

Programma di riferimento

ePartecipazione

Sono previsti due obiettivi generali: 

1. Avanzamento dell'azione e-partecipazione: indagine sul futuro dell'azione ePartecipazione, attraverso l'applicazione di strumenti e soluzioni innovativi ai processi decisionali europei, tenendo conto della loro misurabilità, con l'intento particolare di diffonderli negli ambienti istituzionali. 

Le proposte dovranno focalizzarsi su una o più delle seguenti aree: 

1.1 Trasparenza nei processi decisionali e legislativi;
1.2 Visualizzazione dell'impatto della legislazione;
1.3 Sviluppi delle politiche connesse ad internet e al suo governo;
1.4 Petizioni;
1.5 Creazioni di reti sociali inclusive;

2. Cooperazione e creazione di reti interparlamentari: indagine sui metodi per migliorare il networking e la cooperazione inter-parlamentari relativamente alle applicazioni della ePartecipazione.

Le proposte devono suggerire metodi innovativi per creare una rete inter-parlamentare volta a rafforzare il dialogo tra i parlamenti degli Stati membri, allo scopo di stimolare l'utilizzo delle TIC e favorire la trasparenza e la partecipazione dei cittadini. 

Attività finanziabili

    - Trial Projects: mirano a testare lo stato dell'arte delle soluzioni innovative e degli strumenti TIC posti in essere per raggiungere gli obiettivi descritti. I progetti devono definire le condizioni da soddisfare, le barriere da superare, documentare le pratiche e valutare i benefici, gli ostacoli ed i fattori di successo.
I Trial Projects riguardano il primo obiettivo. 

   - Azione di Sostegno: finalizzata ad incoraggiare lo scambio di esperienze ed a facilitare la diffusione di iniziative nell'ambito della ePartecipazione, con un'attenzione particolare alla sensibilizzazione e partecipazione dei cittadini alle questioni di carattere europeo. L'Azione di sostegno riguarda il secondo obiettivo.

Finanziamento
Dotazione di bilancio: 4,7 milioni di Euro. Il contributo finanziario della Commissione europea non potrà superare il 75% del totale dei costi ammissibili.Il finanziamento comunitario non dovrà creare profitti per i beneficiari. 

Beneficiari
Persone giuridiche Per partecipare al bando è necessario creare consorzi costituiti da almeno tre soggetti giuridici indipendenti appartenenti a tre diversi Paesi membri. I proponenti devono inoltre garantire che tutte le parti interessate, in particolare gli esponenti della società civile e gli enti decisori a livello politico nel settore pubblico, siano attivamente presenti all'interno del consorzio. 

Requisiti
- Essere dotati di personalità giuridica;- Avere la propria sede in uno degli Stati membri dell'UE;- Essere legalmente costituiti da più di tre anni. 

Data scadenza
29/08/2008 


Modalità di presentazione

Compilazione dei moduli di candidatura disponibili a questo indirizzo
E' possibile e raccomandato preregistrare la propria proposta fino ad un mese prima della data di scadenza, all'indirizzo e-mail: 
infso-epartecipation@ec.europa.eu.

Presentazione dei progetti tramite posta:
For the attention of Mr Thanassis ChrissafisEuropean CommissionDG INFSO - H2BU31, 2/33B-1049 BrusselsBELGIUM Nella corrispondenza dovrà essere indicato il codice ePartecipazione 2008/01 

Fonte

GUUE C 146 del 12/06/2008 

Per ulteriori informazioni cliccare qui.

 
Pubblicato il: 08/08/2008

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni