Logo ImpresaCity.it

Legrand insieme a Samsung nel segno dell'IoT

L'obiettivo è sviluppare soluzioni IoT per gestire, dal televisore della camera d'albergo, illuminazione, temperatura e apertura delle porte

Autore: Redazione

Una visione condivisa degli sviluppi tecnologici per la realizzazione degli Smart Building. E' su queste basi che nasce l'accordo tra Legrand e Samsung. Insieme svilupperanno nuove interfacce utilizzatore che si appoggeranno sulla soluzione LYNK HMS (Hospitality Management Solution) di Samsung e sulla competenza del Gruppo Legrand nell’infrastruttura elettrica e digitale degli edifici.

La nuova partnership tecnologica espande così le potenzialità del progetto Eliot a marchio Legrand-Bticino, volto a sviluppare soluzioni connesse e interoperabili all'insegna dell’Internet of Things e degli edifici connessi. 

lynkreach-screen02.jpgLa soluzione LYNK HMS associata ai televisori Samsung internet based, sviluppati appositamente per il settore alberghiero, fornisce al cliente controllo totale dello stato della camera: i contenuti visualizzati sullo schermo sono costantemente aggiornati per massimizzare il livello di comfort contribuenod così a ridurre il consumo energetico. Oltre alle possibilità di personalizzazione, questo sistema on line fornisce informazioni al personale dell’hotel sulla partenza degli ospiti e alla reception sulla disponibilità delle camere, in tempo reale ottimmizzando, quindi, operazioni di check-in e check-out.

L'intento dell'accordo è sviluppare soluzioni che permettano all’ospite di gestire, dal televisore della camera, l’illuminazione, la temperatura e l’apertura delle porte. In prospettiva, la soluzione scaturita dalla collaborazione assicurerà anche l’interfaccia tra il cliente e i servizi della struttura alberghiera (reception, prenotazione di taxi, servizi audiovisivi, etc.) per un’esperienza cliente più ricca.


Pubblicato il: 16/12/2015

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni