Logo ImpresaCity.it

Ibm, la dimensione high end dello storage (video)

Sergio Resch, High End Storage Leader di Ibm Italia, fa il punto sulle ultime novità in ambito storage high end.

Autore: Barbara Torresani

Sergio Resch, High End Storage Leader di Ibm Italia, racconta le ultime novità in ambito storage high end, che rispondono a requisiti di: disponibilità – la continuità operativa è fondamentale per realtà di grandi dimensioni; performance - occorre dare tempi di risposta sempre più veloci; funzionalità.
Tra gli  annunci più recenti in quest’ambito il sistema enterprise DS8870, che va a sostituire il modello precedente DS 8800. Grazie all’utilizzo di processori Ibm Power7 e con una cache di sistema fino a 1 TB, DS8870 fornisce prestazioni tre volte superiori rispetto al modello DS8800 attuale.
I  nuovi DS8870 permettono un maggiore consolidamento delle risorse storage, sono in grado di indirizzare una ampia gamma di carichi di lavoro dai classici OLTP (on-line transaction processing) e batch ai nuovi workload tipici della business e operational analytics. Funzionalità interne di auto ottimizzazione consentono ai sistemi DS8000 di gestire al meglio e in contemporanea un elevato numero di carichi applicativi eterogenei.
Nell'area storage da segnalare inoltre l’acquisizione di Texas Memory Systems, completata lo scorso ottobre, che, con 34 anni di esperienza nel mercato Ssd, andrà ad arricchire le competenze e l’offering di Ibm in quest'ambito.
Pubblicato il: 16/11/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni