Logo ImpresaCity.it

McAfee presenta Database Activity Monitoring

La soluzione per la sicurezza dei database aziendali integra nuove funzionalità di protezione per i database Teradata e plug-in gratuito per la verifica dei database MySQL.

Autore: Redazione ImpresaCity

McAfee ha annunciato la nuova soluzione Database Activity Monitoring, progettata per offrire una protezione affidabile e in tempo reale per i database più critici per l'azienda.
Tale soluzione consente alle imprese una gestione della sicurezza più efficiente grazie all'integrazione con la piattaforma di gestione della sicurezza centralizzata McAfee ePolicy Orchestrator.  
Secondo un recente studio condotto da Verizon Business, più del 90% delle violazioni di dati ha coinvolto un database, di cui l'87% a seguito di exploit per cui erano necessarie capacità tecniche elevate.
La soluzione per la sicurezza dei database McAfee è concepita per proteggere i database dalle minacce esterne, interne e intra-database, senza necessità di apportare cambiamenti all'architettura o costosi tempi di inattività.
L'ultima versione di McAfee Database Activity Monitoring supporta i database MySQL e Teradata, assicurando una protezione completa per i sistemi di gestione dei database più diffusi.      
È prevista inoltre la piena integrazione di McAfee Vulnerability Manager for Databases nella console McAfee ePolicy Orchestrator.
L'approccio unico di McAfee alla sicurezza del database intende risolvere le principali problematiche che impediscono alla maggior parte delle aziende di proteggere adeguatamente i propri database grazie a caratteristiche fondamentali, tra cui:
- Visibilità completa delle vulnerabilità dei database: grazie a una visione totale dello status, della sensibilità dei dati e della postura di sicurezza di ogni database in ogni ambiente.
- Protezione in tempo reale, non intrusiva contro tutti i vettori di minacce: la soluzione non richiede modifiche al database esistente e all'architettura di rete, grazie a sensori non-intrusivi basati sulla memoria che offrono una protezione affidabile per i database da attività illecite o non autorizzate contro tutti i vettori di minacce.
- Conformità senza tempi di inattività: grazie alla funzionalità di virtual patching per i database, gli aggiornamenti di sicurezza possono essere effettuati senza interrompere le attività con lo spegnimento di applicazioni critiche.
Pubblicato il: 12/03/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni