Logo ImpresaCity.it

Ibm, utili in crescita nel quarto trimestre 2011

Nel quarto trimestre 2011, Ibm ha registrato una crescita del 4,4% nell'utile netto e dell'1,6% nel giro d'affari. Previsioni ottimistiche per il 2012.

Autore: Redazione ImpresaCity

Ibm ha reso noti i risultati finanziari relativi al quarto trimestre fiscale 2011. L'azienda ha registrato un utile netto in crescita del 4,4%, a quota 5,5 miliardi di dollari: complessivamente, si nota la buona performance del settore software e servizi, che ha permesso di bilanciare il calo negli introiti da hardware.
Nel trimestre, il giro d'affari e' salito dell'1,6% a 29,5 miliardi di dollari
Per quanto riguarda l'intero anno fiscale 2011, Ibm ha registrato profitti in crescita del 6,9% rispetto all'anno precedente, a quota 15,85 miliardi di dollari, o 13,06 dollari per azione. Il giro d'affari è cresciuto del 7% attestandosi a 106,9 miliardi.
Le previsioni per l'anno in corso sono ottimistiche: l'azienda si aspetta un utile per almeno 14,85 dollari per azione, al di sopra delle stime degli analisti che parlano di 14,82 dollari.

Pubblicato il: 20/01/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni