Logo ImpresaCity.it

Rds annuncia il nuovo software gestionale Erp production

Da Rds una nuova soluzione applicativa progettata per gestire le richieste della produzione, snellire il flusso di movimentazione dei materiali e ridurre le scorte di magazzino.

Autore: Redazione ImpresaCity

Rds Software ha annunciato la disponibilità del nuovo software gestionale Rds Erp production, che supporta le imprese nella gestione del reparto produzione, del flusso delle merci e nel rilascio degli ordini.  
L'Erp di Rds Software fornisce gli strumenti per monitorare e controllare costantemente la situazione della produzione tramite visualizzazioni e stampe che permettono di ottenere analisi mirate alle lavorazioni in corso oppure allo storico, in base alle differenti necessità per singolo ordine, per reparto/linea, per data di consegna eccetera.    
Le principali funzionalità di production riguardano: la gestione della distinta base e delle richieste di produzione, il rilascio degli ordini di produzione a reparto, l'amministrazione delle distinte di prelievo, delle bolle, la gestione della merce in entrata e l'accettazione prodotti.   
La nuova soluzione permette di gestire le lavorazioni interne attraverso le parametrizzazioni di un workflow che assegna i processi ammessi.
In particolare, il ciclo produttivo delle lavorazioni interne completa i processi riguardanti richieste di produzione, ordini, rilascio ordini produzione, distinte di prelievo materiali, evasione ordini, collaudo. La procedura permette la verifica in tempo reale della distinta base in tutte le fasi di lavorazione del prodotto, che permette di memorizzare più versioni in funzione di tipi di distinta, varianti di commessa, date di validità eccetera.   
Tale attività di amministrazione e controllo è concepita per consentire di supportare in modo specifico le necessità aziendali, offrendo funzionalità integrate quali genealogia e tracking di lotti, gestione dei processi produttivi, strumenti di pianificazione.
Il modulo per le produzioni a commessa di RDS production consente di coordinare in automatico e singolarmente il rapporto commessa produttiva-ordine cliente e di programmare le attività principali di un ordine in modo che gli enti coinvolti siano informati e possano organizzarsi di conseguenza.  
La richiesta di lavorazione è un modulo attivabile su richiesta nel workflow che gestisce il ciclo produttivo di una azienda verso l'ordine di produzione. Sono a disposizione dell'utente elenchi e visualizzazione delle RDP per magazzino, richiedente ed articolo, che evidenziano le situazioni per i possibili stati in cui può essere una domanda di produzione.  
Con il componente ordini di produzione e reparto, il responsabile di produzione provvede all'emissione degli ordini attraverso l'evasione di richieste di produzione o attraverso l'inserimento diretto.
La gestione della distinta di prelievo è stata ideata al fine di fornire all'ufficio competente i dati necessari alla preparazione dei componenti da inviare ai reparti produttivi. Questa funzione viene realizzata in modo automatico, richiamando dal portafoglio ordini rilasciati quelli interessanti alla pianificazione. La gestione dei prelievi permette poi l'emissione di bolle, su modulari prestampati, al momento dell'uscita da magazzino degli articoli, per le consegne ai reparti.  
Le entrate dei prodotti, sia relative a ordini rilasciati che dirette, vengono realizzate con procedura automatica online, che si interfaccia con la gestione ordini rilasciati a reparto e con la direzione del magazzino. Le entrate possono essere dirette oppure avvenire a fronte di ordini rilasciati a reparti. Infine, tramite apposita segnalazione sull'anagrafica materiali, è possibile stabilire quali di essi debbano subire un processo di controllo qualità e collaudo.
Pubblicato il: 06/01/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni