Logo ImpresaCity.it

PA, le assenze per malattia ridotte del 32% con la riforma Brunetta

Dati Istat rilasciati dal ministero PA testimoniano che la Legge n. 133/2008 sull'assenteismo nel settore pubblico ha portato finora ad una riduzione delle assenze per malattia del 32%.

Autore: Redazione ImpresaCity

A 35 mesi dalla sua approvazione, la legge Brunetta ha portato ad una riduzione media delle assenze per malattia procapite dei dipendenti pubblici pari a circa -32%. Ad affermarlo è il ministero per la pubblica amministrazione e l'innovazione in una nota, in cui riporta alcuni dati Istat sul fenomeno.
Il dato che corrisponde a 65.000 dipendenti in più ogni anno sul posto di lavoro. Con la Legge n. 133/2008, i tassi di assenteismo del settore pubblico si sono così riallineati a quelli del settore privato.
Rispetto allo stesso mese del 2010, in particolare, a maggio le assenze per malattia dei dipendenti pubblici sono diminuite del -3,9%.
Gli eventi di assenza per malattia superiori a 10 giorni sono calati del -6,0% mentre le assenze per altri motivi evidenziano una contrazione complessiva del -5,7%.
Con riferimento alle assenze per malattia, nello scorso mese di maggio i casi più importanti di contrazione del fenomeno sono stati registrati nei Comuni (-9,6%), nelle altre PA centrali (-4,4%) e nelle Province (-2,9%).
Quanto agli eventi di assenza superiori a 10 giorni, si rilevano consistenti diminuzioni nei Comuni (-12,2%), nelle Province (-11,0%) e nelle Aziende sanitarie locali (-7,3%). Per quanto riguarda invece le assenze per altri motivi, si osservano riduzioni significative nelle Aziende Sanitarie Locali (-13,8%) e negli Enti di previdenza (-10,4%).
Nelle diverse macro-aree del Paese le assenze per malattia registrano contrazioni in tutte le aree del Paese: dal -5,1% del Nord Ovest al -0,9% del Nord Est.
Anche gli eventi di assenza per malattia superiori a 10 giorni mostrano ovunque riduzioni significative (-8,3% nel Nord Est, -6,9% nel Centro, -6,1% nel Nord Ovest e -3,6% nel Mezzogiorno). Le assenze per altri motivi si riducono invece del -7,4% nel Mezzogiorno, del -6,0% nel Nord Est, del -4,9% nel Centro e del -4,5% nel Nord Ovest.
Pubblicato il: 11/07/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni