Logo ImpresaCity.it

APC, ecco la nuova versione del software di gestione InfraStruxure

APC by Schneider Electric presenta la nuova versione di InfraStruxure Management Software Portfolio 6.2 per i data center.

Autore: Redazione ImpresaCity

APC by Schneider Electric, società specializzata nei servizi critici di alimentazione e condizionamento, ha presentato oggi la suite di software management per il data center InfraStruxure Management Software Portfolio 6.2, che include nuovi aggiornamenti delle suite InfraStruxure Central Monitoring e InfraStruxure Operations e permette l'integrazione con Vmware vSphere 4.1.
Le nuove versioni dei software rappresentano un passo in avanti per la creazione una piattaforma aperta e neutrale rispetto ai vendor, che affronti con un approccio olistico tutte le esigenze di gestione nel data center permettendo ai professionisti IT di progettare, far funzionare e gestire l'infrastruttura fisica eliminando in modo sistematico l'errore umano.
La nuova suite InfraStruxure Operations 6.2 dispone di migliorate funzionalità di network management, tra cui un nuovo report sulla rete che dà visibilità completa della capacità di rete in uso e disponibile.
Con l'integrazione bidirezionale in Vmware vSphere, i clienti possono localizzare rapidamente la posizione fisica di una macchina virtuale; in caso di eventi che abbiano impatto sull'alimentazione, sul raffrescamento o sulle condizioni ambientali dell'infrastruttura fisica, le macchine virtuali possono essere trasferite dai server host interessati al problema ad altri server funzionanti, garantendo autonomia e disponibilità senza interruzioni.
Un'altra nuova funzione di InfraStruxure Operations Suite 6.2 è la possibilità di configurare e impostare "in un click" le soluzioni InfraStruxure incorporata nell'innovativo tool di progettazione e configurazione InfraStruxure Designer. Ciò permette agli utenti di importare automaticamente nel software InfraStruxure Operations dati quali la conformazione della stanza, la posizione delle apparecchiature, i sistemi di alimentazione e raffrescamento collegati alle macchine.
InfraStruxure Central Monitoring Suite 6.2 è un sistema di monitoraggio in tempo reale del data center che può essere installato immediatamente, può essere gestito ovunque ci si trovi e può essere integrato con altri sistemi di management; offre opportunità quali la funzione di reporting consolidato, che permette di accedere facilmente attraverso un'unica interfaccia a tutti i report sull'infrastruttura – inclusi report sulla "cronologia del sensore", "saved", dati sull'età delle batterie, carico dell'UPS, inventario dei dispositivi, stato delle condizioni ambientali.  
Altre nuove funzioni, quali il "future trending" permettono agli utenti di prevedere evoluzioni future dell'ambiente data center basandosi su dati storici e su alert personalizzabili, che permettano all'azienda di rispettare i processi e le procedure IT normalmente adottati.  
InfraStruxure Central 6.2 include anche InfraStruxure Management Migration Utility, che permette di migrare direttamente le informazioni, da InfraStruxure Manager a InfraStruxure Central 6.2.      
La suite di software per il data center management InfraStruxure Management Software Portfolio 6.2 espande ulteriormente l'offerta di servizi preesistente con: InfraStruxure Central Configuration, che migliora l'installazione delle macchine e la configurazione delle applicazioni; InfraStruxure Energy Efficiency Configuration, un nuovo servizio che organizza i dati di InfraStruxure Energy Efficiency Application offrendo uno strumento per accedere ai dati sul PUE del data center e all'analisi dei sotto sistemi; InfraStruxure Administrator Training, un'offerta aggiornata di addestramento per chi opera con software InfraStruxure.
Pubblicato il: 24/03/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni