Logo ImpresaCity.it

eBay chiude il 2010 in crescita, bene PayPal

eBay riporta risultati in crescita nel quarto trimestre e nell'intero anno 2010. A trainare la buona performance del colosso delle aste online, il business legato ai pagamenti PayPal.

Autore: Redazione ImpresaCity

eBay ha reso noti i risultati finanziari relativi al quarto trimestre fiscale 2010. L'azienda ha fatto registrare ricavi per 2,5 miliardi di dollari, in aumento del 5% rispetto ai 2,37 miliardi dello stesso periodo dell'anno precedente.
L'utile netto si è attestato a quota 559 milioni di dollari, in calo rispetto agli 1,36 miliardi del quarto trimestre 2009. Su questo dato, però, pesa fortemente la vendita di Skype avvenuta proprio alla fine del 2009: escludendo la plusvalenza legata a questa operazione nell'anno precedente, fa sapere la società, si nota un incremento del 24% nell'utile.
Per l'intero anno 2010, il colosso delle aste online ha totalizzato ricavi per 9,2 miliardi di dollari, un utile netto di 1,8 miliardi (escludendo le voci straordinarie il dato è di 2,3 miliardi).
A trainare la buona performance dell'azienda nell'anno appena passato è stato il business PayPal: il sistema di pagamento ha chiuso l'anno con 94,4 milioni di account registrati attivi, a cui si devono aggiungere approssimativamente 1 milione di utenti al mese.
"I risultati del trimestre e dell'anno sono stati solidi – ha commentato John Donahoe, amministratore delegato - ottenuti con la nostra attenzione ai consumatori, l'impegno all'innovazione e alla disciplina".
Pubblicato il: 20/01/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione