Logo ImpresaCity.it

Telecom Italia Media, morto Berardino Libonati

Scomparso per un infarto all'età di 76 anni Berardino Libonati, presidente di Telecom Italia Media e consigliere d'amministrazione di Pirelli, Rcs e Telecom Italia. Il ricordo di Galateri.

Autore: Redazione ImpresaCity

Berardino Libonati è stato stroncato da un infarto nella notte tra domenica e lunedì. Il noto avvocato romano, 76 anni, era presidente di Telecom Italia Media e faceva parte del consiglio di amministrazione di Pirelli, Rcs e Telecom Italia.
In passato era stato anche presidente del Banco di Sicilia, di Telecom Italia, di TIM e sindaco - dopo le inchieste di Mani pulite - dell'Eni.
Il 9 febbraio 2007 l'allora Ministro dell'Economia Tommaso Padoa Schioppa lo aveva indicato come presidente della compagnia aerea Alitalia, in sostituzione di Giancarlo Cimoli; dopo il fallimento del bando di gara per la privatizzazione si dimise e venne sostituito da Maurizio Prato.
Commosso il ricordo di Gabriele Galateri, presidente di Telecom: "Duccio Libonati – ha affermato - ci mancherà molto, era un grande professionista, un uomo di cultura e un piacevole amico". "Ricordo con piacere – ha aggiunto - gli anni trascorsi insieme prima in Fiat, poi in Mediobanca e più recentemente in Telecom Italia".
Pubblicato il: 01/12/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni