Logo ImpresaCity.it

Novell rifiuta l'acquisizione da parte di Elliott Associates

Novell ha rifiutato la proposta di acquisizione pervenuta da Elliott Associates, definendola "inadeguata". il fondo di investimenti aveva offerto 5,75 dollari per azione.

Autore: Redazione ImpresaCity

Novell ha rifiutato la proposta di acquisizione pervenuta da parte di Elliot Associates. Il fondo di investimenti, che possiede già l'8,5% delle azioni della società, aveva messo sul piatto 5,75 dollari per azione (circa 2 miliardi di dollari). Un'offerta definita "inadeguata" dal Ceo di Novell Ron Hovsepian, che ha commentato: "la proposta sottovaluta il franchise e le prospettive di crescita della società".
Il Ceo ha inoltre annunciato che il consiglio di amministrazione ha autorizzato "un profondo esame di varie alternative per migliorare il valore per gli azionisti". Gli scenari che si prospettano sono molteplici: l'azienda potrebbe ricorrere ad un riacquisto di azioni, pensare a partnership strategiche o joint venture o ottenere maggiori entrate attraverso la vendita della società di SuSe Linux.
Novell possiede asset per 1,82 miliardi di dollari, e nell'ultimo anno fiscale ha registrato un calo del 10% nel fatturato.
Intanto, la notizia del rifiuto della proposta di acquisizione ha favorito la società al Nasdaq: il titolo sta guadagnando il 3,90%5,86 dollari.
Pubblicato il: 22/03/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni