Logo ImpresaCity.it

Ibm va forte su Sap

Sono stati pubblicati i risultati dell'analisi di benchmark relativi alle prestazioni Sap associate a server basati su Power6 e a Ibm Power System. Sono anche riportati alcuni dati relativi al rapporto dell’International Technology Group.

Autore: Redazione ImpresaCity

Ibm ha annunciato gli ultimi risultati relativi alle prestazioni Sap associate a server basati su Power6 e un recente studio che dimostra come Ibm Power Systems, con le sue funzionalità di virtualizzazione e caratteristiche di affidabilità, disponibilità e efficienza energetica, consenta alle imprese di risparmiare fino al 33% in costi di gestione in un ambiente basato su soluzioni Sap. Il server Ibm Power 550 basato su Power 6 , forte dei suoi 4 processori, 8 core (4 processori dual-core) e 16 thread,  ha recentemente ottenuto risultati da primato nel settore (8-core) nel test di Benchmark two-tier Sap Sales and Distribution (Sd) Standard Application, utilizzando il pacchetto di potenziamento Sap  n. 4 per l’applicazione Sap Erp 6.0 (Unicode). 
I risultati del benchmark con i seguenti concorrenti: Hp, Sun, Fujitsu and Hitachi, tutti basati su processori Intel, hanno dimostrato che il Power 550 è in grado di gestire fino a 3.752 utenti. Il risultato ottenuto da Ibm evidenzia le ottime prestazioni delle applicazioni Sap e del software database Db2 V 9.5 eseguibili su sistema operativo Aix 6.1 in ambiente two-tier Power 550.  
L’esito di questo benchmark, che va ad aggiungersi a quelli relativi all’Erp, all’elaborazione online delle transazioni e alla velocità di elaborazione dei calcoli commerciali, dimostra le caratteristiche di Power 6.
Globalmente, Ibm Power Systems  ha raggiunto il primato in più di 70 benchmark.   
Pubblicato il: 14/07/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione