Certificati malattia online, + 70% nell'ultimo mese

Certificati malattia online, + 70% nell'ultimo mese

Sono state finora 254.861 le trasmissioni telematiche all'Inps dei certificati di malattina tramite il sistema online. Il record appartiene alla Lombardia con 165.767 certificati.

di: Redazione ImpresaCity del 03/09/2010 10:30

 
Nel mese di agosto il numero di certificati di malattia inviati tramite il nuovo sistema online reso recentemente disponibile dal Ministero dell'Economia e delle Finanze è aumentato in modo rilevante.
Secondo gli ultimi dati resi disponibili dall'INPS, i certificati trasmessi - che a fine luglio ammontavano a circa 150.000 - sono diventati 254.861, con un aumento di circa il 70% in poche settimane.
Il numero maggiore di invii telematici si è registrato in Lombardia, che per prima ha aderito al sistema tramite la propria rete informatica: a oggi sono stati infatti trasmessi online 165.767 certificati.
Segnali importanti di un utilizzo crescente del nuovo sistema si registrano anche in altre regioni: Piemonte (4.866 certificati trasmessi), Valle d'Aosta (1.667), Provincia di Bolzano (9.316), Provincia di Trento (2.431), Veneto (13.758), Liguria (2.242), Emilia Romagna (1.292), Toscana (2.542), Umbria (668), Marche (16.241), Lazio (6.463), Abruzzo (6.249), Molise (55), Campania (12.393), Puglia (634), Basilicata (3.169), Calabria (2.930), Sicilia (1.056) e Sardegna (1.122).

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Notizie dal Web

  • Come superare il gap tecnologico

    La necessità della trasformazione del data centre per soddisfare le future necessità del business. Il commento di Ian Dixon, VP di Colt Services

  • La risposta di ATM

    la Risposta di ATM in relazione all'articolo. "ATM, i pagamenti elettronici non funzionano", pubblicato il 2 settembre su Impresa City

  • ATM, i pagamenti elettronici non funzionano

    Il sistema di pagamento e servizi clienti dell'ATM è del tutto inadeguato a un evento come l'Expo

  • Analizzare la sicurezza per difendersi dagli attacchi

    Quasi tutte le reti aziendali sono colpite periodicamente da attacchi di malintenzionati che si muovono nell'ombra continuando a sviluppare un crescente arsenale di minacce.

  • Le ambizioni di Rhel 7

    Gianni Anguilletti, country manager di Red Hat Italia, commenta alcuni aspetti legati al rilascio del nuovo sistema operativo.

...continua