Logo ImpresaCity.it

Software IBM per gli ambienti di sviluppo

IBM Rational Requirements Composer consente di ridurre i costi e il consumo di carta trasformando i processi di business.

Autore: Redazione PMI

IBM Rational Requirements Composer è un nuovo software IBM per gli ambienti e i progetti di sviluppo per aiutare le imprese ad automatizzare i processi di business, abbassando i costi di gestione e riducendo il consumo di carta.
Oggi le persone fanno grande affidamento sulla carta per svolgere le mansioni quotidiane, nonostante gli alti costi associati alla perdita e al rischio di obsolescenza dei documenti, e a un impiego inefficiente della manodopera.
Il 90-95% delle informazioni aziendali viene tuttora conservato in formato cartaceo
L'impiegato medio, ad esempio, consuma ogni anno da 45 a 90 kg di carta da ufficio. 
Il nuovo software potenziato di IBM vuole aiutare le aziende a raggiungere picchi di produttività e ad aumentare la velocità di immissione sul mercato, automatizzando e migliorando i processi cartacei inefficienti.
Con IBM Rational Requirements Composer, basato su Jazz, la documentazione diventa più visiva, digitalizzando righe di testo nei grafici; inoltre, il software trasforma i requisiti cartacei in storyboard simili alla modalità di creazione dei film.  Questi storyboard possono essere condivisi a livello globale, per consentire ai team interni ed esterni di collaborare via web, riducendo così il consumo di carta di un'organizzazione.
IBM Rational Requirements Composer consente di allineare il progetto agli obiettivi di business, riducendo i fallimenti dei progetti. 
Le funzionalità collaborative del software IBM possono ridurre il rischio, migliorando la collaborazione grazie all'uso di collegamenti, tagging e conversazioni nello stile del Web 2.0, per stimolare il consenso tra tutti i livelli di business e IT coinvolti nel progetto.  In generale IBM e i suoi partner forniscono nuove offerte software basate sulla piattaforma di tecnologia IBM Jazz, per aiutare le organizzazioni ad automatizzare e a collaborare per trasformare i processi di business. 
Le funzionalità Web 2.0 della piattaforma di tecnologia IBM Jazz aiutano ad abbattere le barriere che impediscono alle organizzazioni un'autentica collaborazione con partner, fornitori, clienti e dipendenti. 
Pubblicato il: 04/12/2008

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione