Logo ImpresaCity.it

Barracuda, ottimizza il load balancing

Il nuovo load balancer T740 progettato per data center virtualizzati che richiedono un’elevata distribuzione di traffico

Redazione

Barracuda Networks annuncia il nuovo load balancer T740, un dispositivo progettato per i data center virtualizzati che richiedono un’elevata distribuzione di traffico. L'architettura su cui è basato il nuovo modello consente al dispositivo front-end di concentrarsi esclusivamente sulla distribuzione del traffico di rete, facendo sì che accesso e sicurezza delle applicazioni siano maggiormente legate all’applicazione stessa in ambienti virtuali.
Il sistema fornisce scalabilità e alta disponibilità di servizi TCP/IP a livello aziendale quali ad esempio web, proxy, VPN, media streaming ed e-commerce. Il livello di distribuzione del traffico è associato a firewall di nuova generazione capaci di assicurare connettività sicura site-to-site in data center fisici e cloud.
“Il Barracuda Load Balancer FDC - ha affermato ha dichiarato Bob Ghaffari, Director Enterprise & Appliances, Network Platforms Group, Intel Corporation - utilizza l'architettura DPDK e Intel per l’elaborazione della maggioranza dei pacchetti offrendo un throughput di 40 Gbps per la distribuzione delle applicazioni. Permette agli Application Delivery Networks di offrire disponibilità delle applicazioni, sicurezza, visibilità e accelerazione - elementi fondamentali nei moderni data center virtualizzati".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 12/05/2015

Tag:

Speciali

speciali

I tanti volti del backup in cloud

speciali

Backup & Storage 2019