Campania: una Call for Innovation per l'Agrifood

Agrifotoi avvia una Call per le startup e PMI innovative focalizzate sull'applicazione delle nuove tecnologie in campo agroalimentare

Mercato e Lavoro

L'Agrifood italiano dovrà affrontare profonde trasformazioni nel prossimo futuro e guarda alla digitalizzazione come a uno strumento fondamentale attraverso cui spingere la propria evoluzione. Questo vale per alcune Regioni più di altre. E proprio in una delle regioni più "sensibili" al tema - la Campania - nasce una nuova iniziativa per spingere l'innovazione in campo agroalimentare.

Agrifotoi - associazione temporanea d’impresa costituita dall’Università degli Studi di Napoli Parthenope, Digital Magics, Universitas Mercatorum, Riformed - ha infatti lanciato la Call for Innovation “Agrifood e Turismo: percorsi di Open Innovation nell’Ecosistema Imprenditoriale Campano” rivolta a startup e PMI innovative in grado di portare innovazione nell’agrifood e nel settore turistico della Regione Campania.

La Call for Innovation lanciata da Agrifotoi si rivolge a tutte le startup e PMI innovative che sviluppano tecnologie per la digitalizzazione dei processi agricoli per rendere la produzione sostenibile e tracciabile e assistere l’agricoltore nella gestione della coltivazione. Rientrano in questo ambito, ad esempio, le tecnologie per interventi agronomici automatici, il controllo da remoto con droni, i macchinari connessi, la creazione di modelli previsionali, le tecnologie per raccogliere i dati della produzione in tempo reale, il tracciamento della materia prima e delle sue lavorazioni.

Tradotto in tecnologie specifiche, tutto questo mette tra l'altro in gioco AI, blockchain, automazione, sensoristica, data analytics, image recognition. Oggetto della call sono, inoltre, le realtà che sviluppano progetti per rinnovare la filiera produttiva - lavorazione del prodotto, confezionamento, distribuzione - in termini di sostenibilità e circolarità.

Le startup e PMI innovative interessate possono candidarsi alla Call for Innovation tramite il form presente nel sito www.agrifotoi.it, entro il 23 giugno 2022. Fra tutte le candidature ricevute, dieci startup e PMI innovative verranno selezionate da una giuria formata da Digital Magics e Agrifotoi, per accedere a un percorso di formazione.

Le dieci startup presenteranno poi i loro progetti all’Innovation Day: da due a un massimo di quattro accederanno così alle fasi di Co-Design e di Business Acceleration per la realizzazione di una sperimentazione che contamini la competenza della startup/PMI innovativa con quella delle aziende partner. A conclusione del percorso è previsto un evento finale in cui i risultati della sperimentazione verranno presentati a business angel e investitori.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Webinar

Advanced Cluster Security: come si mette davvero al sicuro il cloud

Download

Le regole del multicloud

Speciale

Il digitale nella Sanità: nuove frontiere per nuove esigenze

Speciale

L’AI nelle aziende: intelligenza in crescita

Monografia

Cyber Security: l’azienda al sicuro

Calendario Tutto

Giu 30
Più semplice, veloce e sicura: scopri le novità della soluzione di Managed File Transfer GoAnywhere

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter