Logo ImpresaCity.it

TIM e Nokia: banda triplicata sulla rete in fibra

Raggiunti i 550 Gbps nella tratta Roma-Firenze: circa il triplo della banda gestita normalmente

Redazione Impresacity

TIM e Nokia hanno testato una nuova tecnologia trasmissiva che ha consentito di raggiungere i 550 Gigabit al secondo sulle dorsali dell'infrastruttura in fibra ottica dell'operatore italiano. I test sono stati condotti su una tratta del backbone TIM, una rete WDM (Wavelength Division Multiplexing) che già adotta diverse tecnologie Nokia e che normalmente offre capacità variabili tra 100 e 200 Gbps.

Più in dettaglio, TIM e Nokia hanno lavorato su una tratta di 350 chilometri in esercizio tra Roma e Firenze. I 550 Gigabit al secondo raggiunti in questi test rappresentano, secondo TIM, un nuovo primato europeo in quanto a trasmissione dati su dorsali di rete a lunga distanza. Va anche considerato che i test di TIM e Nokia hanno dato prestazioni comunque elevate su tratte più lunghe: 400 Gbps su 900 chilometri nella tratta tra Roma e Milano e 300 Gbps su un link di 1.750 chilometri.

Elisabetta Romano, Chief Technology e Innovation Officer di TIM, ha sottolineato come questi sviluppi siano particolarmente interessanti in prospettiva: "la rete TIM è l'infrastruttura più avanzata in grado di offrire nuovi servizi e piattaforme digitali anche in ottica dello sviluppo del 5G". Avere più banda gestibile sulla dorsale di rete è un elemento molto utile nello sviluppo dei servizi 5G: il maggior traffico dati della rete mobile deve infatti essere poi trasportato sulla infrastruttura cablata.

TIM ovviamente non è l'unica a potenziare tecnologicamente la rete in fibra ottica per supportare anche lo sviluppo del 5G. Tutti i principali operatori puntano sullo sviluppo dell'infrastruttura di rete fissa come backbone per i contenuti del 5G, che viene visto anche come una tecnologia adatta alla connettività non necessariamente mobile.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 31/05/2019

Speciali

Speciali

La nuova IT per la Digital Transformation

Speciale

Stampa gestita: il Printing è sempre più servizio