Logo ImpresaCity.it

Red Hat crea un board indipendente per il progetto open source GlusterFS

Il nuovo board indipendente riunisce i principali player del settore open source per favorire l'innovazione in GlusterFS.

Autore: Redazione ImpresaCity

Red Hat ha annunciato la costituzione del GlusterFS Advisory Board, al fine di ampliare la portata del progetto GlusterFS.
La creazione di un consiglio di amministrazione indipendente ha come obiettivo quello di incentivare contributi e partecipazione da parte di amministratori di sistema di terze parti, sviluppatori e vendor di software indipendenti (Isv).
Con incontri a cadenza trimestrale, GlusterFS Advisory Board prevede la presenza di esperti open source appartenenti a note aziende del settore.
GlusterFS è una versione gratuita che sta alla base di Red Hat Storage, scaricata in oltre 100 paesi in tutto il mondo. Solo nell'ultimo anno, i download sono aumentati del 300%.
Il nuovo board ha l'obiettivo di diffonderne la conoscenza e facilitare la comunicazione tra i membri di comunità e il progetto. I miglioramenti sviluppati attraverso il progetto GlusterFS andranno a potenziare le future funzionalità di Red Hat Storage.
Il modello di sviluppo del software di Red Hat include la sponsorizzazione attiva di diversi progetti open source tra i quali il più noto è Fedora. Ogni sei mesi circa, la comunità Fedora produce e rilascia un sistema operativo completo basato su Linux, che integra tecnologie all'avanguardia  realizzate da sviluppatori di software in tutto il mondo. Attraverso il suo coinvolgimento nei progetti open source, Red Hat ha sviluppato forti relazioni con clienti, sviluppatori e partner in tutto il settore IT.  
Tra i membri del board vi sono: Chairman: John Mark Walker, GlusterFS Community Manager presso Red Hat; Richard Wareing, Storage Engineer, Facebook; Anand Babu (AB) Periasamy, office del CTO in Red Hat, co-fondatore di GlusterFS; Ewan Mellor, Xen engineer, Citrix, core contributor di OpenStack project; David Nalley, CloudStack community manager, Citrix, membro del Fedora Advisory Board; Louis Zuckerman, senior system administrator di Picture Marketing; Joe Julian, senior system administrator, Ed Wyse Beauty Products; Jeff Darcy, Senior Filesystem engineer, Red Hat e fondatore dell'HekaFS project; Greg DeKoenigsberg, community VP, Eucalyptus e co-fondatore del Fedora project.
Pubblicato il: 30/01/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza