Logo ImpresaCity.it

Terminal Solutions porta l'open source alle PMI

ColombOs, la soluzione server-based virtualizzata della società, può integrare componenti di servizio originali per il singolo utente predisponendo ambienti adattabili ai singoli contesti di aziende di piccole dimensioni.

Autore: Redazione PMI

Oggi la combinazione soluzioni informatiche-Piccole e Medie imprese è in grado di innescare un circolo virtuoso se prende in considerazione un nuovo modello di business e differenti modalità di acquisizione tecnologiche, che poggiano su due elementi cardine: open source e virtualizzazione. E' questa l'impostazione e proposizione di offerta formulata dalla società veronese Terminal Solutions.
Il binomio virtualizzazione-open source è stato il fondamento attraverso il quale la software house veronese ha sviluppato la creazione dell'ambiente desktop Linux virtualizzato ColombOs, che viene gestito remotamente sui server di rete. Alla base del tutto il concetto del cloud computing: non più applicazioni e servizi gestiti in locale, ma in remoto. Un ambiente desktop con possibilità di sincronizzazione dei dati, archiviazione automatica, così come un ambiente privo da virus per ciò che riguarda l'esercizio di tutte quelle attività soggette a una esposizione dei rischi di Internet.
Terminal Solutions si propone al mercato con un'offerta declinabile nei più diversi ambienti aziendali, che salvaguarda gli investimenti hardware sul fronte client, sia perché è una soluzione neutrale e indipendente rispetto al sistema operativo, sia perché è in grado di utilizzare thin client o desktop con minime risorse dedicate.
E  ColombOs modifica anche il paradigma commerciale: un modello open source basato sul costo del servizio e non sul costo del prodotto. La soluzione, grazie alle potenzialità e opportunità garantite dall'ambiente indipendente di sviluppo software che contraddistingue il mondo Linux, può contare su un continuo aggiornamento senza che i costi ricadano sugli utenti.
ColombOs, come tutti i software open,  può integrare componenti di servizio originali per il singolo utente predisponendo ambienti adattabili ai singoli contesti di piccole imprese. 
Pubblicato il: 23/09/2008

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione