Ibm mette le mani su Nisc

Ibm mette le mani su Nisc

Ibm ha acquistato la società Nisc, un tech vendor che detiene relazioni con il Department of Homeland Security, la Cia e il Dipartimento della Difesa Usa.

di: Redazione ImpresaCity del 25/01/2010 14:25

 
La società National Interest Security Company è stata acquistata da Ibm. Nisc, che ha base a Fairfax, in Virginia, e si occupa di offrire soluzioni e servizi nelle aree salute, difesa, energia, logistica e sicurezza, va quindi ad arricchire le potenzialità di Ibm.
La società detiene relazioni con il Department of Homeland Security, la Cia e il Dipartimento della Difesa Usa. Non sono stati resi noti i termini economici dell'accordo.

Potrebbe anche interessarti:

 

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Notizie dal Web

  • Bash Bag, una minaccia reale?

    Il commento di Jan Valcke, Presidente e COO di VASCO Data Security, sulla nuova vulnerabilità informatica denominata Bash Bug

  • * Alibaba, perché sì e perché no

    L'opinione Stefan Schmidt, vice president product strategy di Hybris, partner di Sap, sui rischi associati all'e-commerce di Alibaba

  • App native o Web App?

    La critica di Christian Heilmann, Principal Developer Evangelist di Mozilla, nei confronti delle app native

  • Come mettere a punto un piano per la compliance

    Come pianificare l'adeguamento dei sistemi informativi per conformarsi alle nuove normative. Intervento di Elizabeth Maxwell, Technical Director di Compuware

  • Bitcoin e valute crittografiche

    Rischi e minacce legate all'utilizzo delle criptovalute. L'opinione di Ivan Straniero, Territory Manager, Italy & SE Europe Arbor Networks

...continua