Ibm mette le mani su Nisc

Ibm mette le mani su Nisc

Ibm ha acquistato la società Nisc, un tech vendor che detiene relazioni con il Department of Homeland Security, la Cia e il Dipartimento della Difesa Usa.

di: Redazione ImpresaCity del 25/01/2010 14:25

 
La società National Interest Security Company è stata acquistata da Ibm. Nisc, che ha base a Fairfax, in Virginia, e si occupa di offrire soluzioni e servizi nelle aree salute, difesa, energia, logistica e sicurezza, va quindi ad arricchire le potenzialità di Ibm.
La società detiene relazioni con il Department of Homeland Security, la Cia e il Dipartimento della Difesa Usa. Non sono stati resi noti i termini economici dell'accordo.

Potrebbe anche interessarti:

 

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Notizie dal Web

  • Come superare il gap tecnologico

    La necessità della trasformazione del data centre per soddisfare le future necessità del business. Il commento di Ian Dixon, VP di Colt Services

  • La risposta di ATM

    la Risposta di ATM in relazione all'articolo. "ATM, i pagamenti elettronici non funzionano", pubblicato il 2 settembre su Impresa City

  • ATM, i pagamenti elettronici non funzionano

    Il sistema di pagamento e servizi clienti dell'ATM è del tutto inadeguato a un evento come l'Expo

  • Analizzare la sicurezza per difendersi dagli attacchi

    Quasi tutte le reti aziendali sono colpite periodicamente da attacchi di malintenzionati che si muovono nell'ombra continuando a sviluppare un crescente arsenale di minacce.

  • Le ambizioni di Rhel 7

    Gianni Anguilletti, country manager di Red Hat Italia, commenta alcuni aspetti legati al rilascio del nuovo sistema operativo.

...continua