Intel Reader dà voce al testo

Intel Reader dà voce al testo

Intel ha presentato il suo nuovo Reader, un dispositivo pensato per aiutare le persone che soffrono di cecità o problemi di vista. Il dispositivo è capace di convertire da testo scritto a testo digitale e leggerlo all'utente, in formato vocale.

di: Redazione ImpresaCity del 15/11/2009 20:00

 
Intel ha presentato da poco il suo nuovo Reader. Contrariamente a quanto si possa pensare non si tratta di un nuovo lettore di e-book, anche se è compatibile con tale formato.
La caratteristica principale di Reader è la capacità di lettura vocale del testo scritto, lettura che avviene in tempo reale. Il dispositivo portatile, infatti, è dotato di una fotocamera da 5 megapixel integrata con la quale si può fotografare il testo: successivamente, grazie alla tecnologia Ocr (Optical Character Recognition), il testo fotografato viene tradotto in testo digitale.
Una volta completato questo processo, Reader mostra le parole ingrandite sullo schermo da 4,3" e, contemporaneamente, le pronuncia in formato sonoro. Il testo può anche essere scaricato sotto forma di file pdf, doc o audio wav.
Reader è anche capace di leggere e-book, come detto in precedenza, dopo averli caricati nella memoria integrata da 4Gb. L'autonomia dichiarata è di 4 ore in lettura e 5 giorni in standby.
Reader è stato progettato per fini prettamente medici e uscirà a breve nel listino Healtcare (salute) di Intel. Lo scopo è, infatti, di aiutare tutti quei milioni di persone – 55 solo negli Usa – che soffrono di problemi di apprendimento, come la dislessia, hanno disabilità legate alla vista o semplicemente incontrano delle difficoltà a leggere.


intel-reader-da-voce-al-testo-1.jpg


Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Notizie dal Web

  • Bash Bag, una minaccia reale?

    Il commento di Jan Valcke, Presidente e COO di VASCO Data Security, sulla nuova vulnerabilità informatica denominata Bash Bug

  • * Alibaba, perché sì e perché no

    L'opinione Stefan Schmidt, vice president product strategy di Hybris, partner di Sap, sui rischi associati all'e-commerce di Alibaba

  • App native o Web App?

    La critica di Christian Heilmann, Principal Developer Evangelist di Mozilla, nei confronti delle app native

  • Come mettere a punto un piano per la compliance

    Come pianificare l'adeguamento dei sistemi informativi per conformarsi alle nuove normative. Intervento di Elizabeth Maxwell, Technical Director di Compuware

  • Bitcoin e valute crittografiche

    Rischi e minacce legate all'utilizzo delle criptovalute. L'opinione di Ivan Straniero, Territory Manager, Italy & SE Europe Arbor Networks

...continua