Red Hat spinge il cloud computing nelle grandi aziende

Red Hat spinge il cloud computing nelle grandi aziende

La società lancia Premier Cloud Provider Certification e il relativo Partner Program, per semplificare ed estendere l’adozione del cloud computing da parte delle grandi aziende. Amazon Web Service è la prima azienda a partecipare al programma.

di: Redazione ImpresaCity del 06/07/2009 08:00

 
Per favorire l’adozione del cloud computing da parte delle aziende di grandi dimensioni Red Hat ha lanciato l’iniziativa Premier Cloud Provider Certification e il relativo Partner Program.
Il programma consente alle realtà che operano nell’ambito del  cloud computing di ottenere la certificazione necessaria ad offrire le soluzioni tecnologiche di Red Hat.
I partner Premier Cloud Provider collaboreranno con Red Hat al supporto tecnico, agli aggiornamenti di sicurezza, alla certificazione hardware, alle vendite, al marketing e sui modelli di business. 
La prima azienda a partecipare al programma è Amazon Web Services, che estenderà la sua partnership tecnologica con Red Hat, diventando il primo partner Premier Cloud Provider di Red Hat.
La società ha messo a punto il programma relativo alla certificazione in ambito cloud per rispondere al crescente interesse verso il cloud computing da parte dei propri clienti, sia per quanto riguarda la realizzazione di infrastrutture interne virtuali, che l’estensione delle proprie applicazioni verso cloud esterni.
Oltre all’interesse dimostrato dai clienti, anche i partner Isv di Red Hat desiderano approfondire la possibilità di proporre offerte cloud sulla base di proprie applicazioni certificate su Red Hat Enterprise Linux e/o JBoss Enterprise Middleware.
Come parte di questo nuovo programma, Red Hat lavorerà sia con i clienti per identificare provider di servizi cloud sicuri, ottimizzati e supportati, che con gli Isv per contribuire alla realizzazione di offerte con un programma di crescita che comprende modelli tecnologici, di business e di supporto.
Sarà possibile provare le soluzioni cloud di Red Hat su Amazon EC2 durante il prossimo Red Hat Summit, in programma a Chicago (Usa) dall’1 al 4 settembre 2009.
Inoltre, il 22 luglio 2009 Red Hat ospiterà l’Open Source Cloud Computing Forum, allo scopo di favorire un ampio dibattito di mercato sulle modalità con cui l’open source può contribuire ad abbattere le barriere che ostacolano una più vasta adozione del cloud computing.   

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Notizie dal Web

  • Come superare il gap tecnologico

    La necessità della trasformazione del data centre per soddisfare le future necessità del business. Il commento di Ian Dixon, VP di Colt Services

  • La risposta di ATM

    la Risposta di ATM in relazione all'articolo. "ATM, i pagamenti elettronici non funzionano", pubblicato il 2 settembre su Impresa City

  • ATM, i pagamenti elettronici non funzionano

    Il sistema di pagamento e servizi clienti dell'ATM è del tutto inadeguato a un evento come l'Expo

  • Analizzare la sicurezza per difendersi dagli attacchi

    Quasi tutte le reti aziendali sono colpite periodicamente da attacchi di malintenzionati che si muovono nell'ombra continuando a sviluppare un crescente arsenale di minacce.

  • Le ambizioni di Rhel 7

    Gianni Anguilletti, country manager di Red Hat Italia, commenta alcuni aspetti legati al rilascio del nuovo sistema operativo.

...continua