Logo ImpresaCity.it

Alleanza Etheurum per la blockchain

JPMorgan, Microsoft, Intel e una decina di altre aziende aderiscono all'Enterprise Ethereum Alliance (EEA)

Autore: Redazione

La tecnologia blockchain, sviluppatasi inizlamente a supporto del Bitcoin, viene oggi metabolizzata dal mondo finanziario, interessato a trovare soluzioni innovative a supporto di modelli di transazioni distribuite. Molte le notizie che si sono susseguite nel 2016.

wallpaper-homestead.jpgAlleanze, partnership, il ritmo delle inziative che vengono messe a punto per accelerare la definizione di soluzioni blockchain sembra non arrestarsi. La notizia più recente riguarda la compartecipazione di JPMorgan, Microsoft, Intel e una decina di altre aziende alla creazione di  Enterprise Ethereum Alliance (EEA), alleanza che ha come obiettivo semplificare l'adozione da pare delle aziende della tecnologia blockchain, nella fattispecie quanto sviluppato attorno al progetto Ethereum, descritto come la piattaforma blockchain abilitante un ambiente transazionale distribuito basato su severi criteri di business continuity e sicurezza.

Oltre a JPMorgan, Microsoft e Intel l'Allenza ha raccolto l'adesione di Accenture, Banco Santander, BP, Credit Suisse, UBS , Banco Bilbao Vizcaya Argentaria, ING Bank of New York Mellon, Thomson Reuters e startups come ConsenSys e BlockApps.

La nuova alleanza è la conferma del grande interesse che si sta attorno attorno a questa tecnologia. La sfida è superare gli ostacoli e i limiti attuali della blockchain affinché si possa arrivare a creare soluzioni che possano essere utilizzate su larga scala con criteri di sicurezza adeguati al mondo finance.
Pubblicato il: 28/02/2017

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni