OpticBook 4600 per leggere meglio i libri

OpticBook 4600 per leggere meglio i libri

Plustek presenta il nuovo scanner OpticBook 4600 con ‘book stand' per le scansioni di libri e documenti rilegati.

di: Redazione PMI del 20/04/2008 23:30

 
OpticBook 4600 è il nuovo scanner di Plustek progettato per le scansioni di libri e quindi focalizzato per l'impiego in biblioteche, università, enti ed aziende private. L'impiego di uno scanner per libri rispetto a una fotocopiatrice comporta numerosi vantaggi, tra cui un notevole risparmio di carta, in quanto è possibile salvare i file digitalizzati direttamente su un supporto di archiviazione, come, per esempio, una chiavetta USB. Il nuovo scanner Plustek OpticBook 4600 offe una velocità di scansione di 3,2 pagine al secondo, ha un sensore CCD con risoluzione di 1200 dpi. Grazie alla tecnologia brevettata Plustek SEE (Shadow Elimination Element), inoltre, lo scanner offre la possibilità di digitalizzare le pagine di un libro eliminando al contempo l'ombra tra le due pagine ed ogni deformazione delle linee del testo, tipiche delle digitalizzazioni tradizionali.Posizionando OpticBook 4600 sullo stand in dotazione, che consente di alzare lo scanner di 122 mm e di dargli un inclinazione di 18.8 gradi rispetto al piano d'appoggio, è poi possibile ottenere i migliori risultati anche quando si digitalizzano le pagine di un libro con copertina rigida e particolarmente ingombrante.La dotazione comprende l'OCR, il Readiris Pro 10 Corporation Edition, con il quale è possibile salvare i file direttamente in formato PDF. Il software consente, inoltre, di convertire il file PDF direttamente in formato testo e di riconoscere documenti in diverse lingue. Per il prezzo, quello indicativo è di 660,00 Euro IVA inclusa.



Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Notizie dal Web

  • Un approccio best-in-class per l’outsourcing IT

    Quale il possibile approccio all'outsourcing rispetto alle attuali modalità con cui i clienti definiscono i nuovi investimenti?

  • Comprendere gli attacchi Scada

    L’attacco portato dal virus Stuxnet contro l’Iran nel 2010 ha alzato la consapevolezza sulle vulnerabilità dei sistemi industriali. Qual è il potenziale impatto di questi attacchi?

  • Vecchio malware, nuovi trucchi

    C’è stata un’esplosione di malware nel corso degli ultimi due anni. Quanto è seria la minaccia e come dovrebbe essere contrastata?

  • Outsourcing e Innovazione

    Nell'era digitale, i modelli tradizionali di Outsourcing dell'IT non funzionano più efficacemente ed è giunto il momento di rivederli

  • Aruba, i vantaggi dell'SMS marketing

    SMS marketing come creare un rapporto di interazione e/o fidelizzazione con il proprio cliente

...continua