Progettare e fare le reti d'impresa: a Milano un convegno

Progettare e fare le reti d'impresa: a Milano un convegno

Il convegno si terrà martedì 29 maggio 2012 con orario 9.00/13.35 nella Sala Conferenze di Palazzo Turati, Via Meravigli 9/b, a Milano.

di: Redazione ImpresaCity del 28/05/2012 12:00

 
La capacità di competere e di innovare delle PMI è oggi supportata da un nuovo strumento operativo: il contratto di rete. Istituto innovativo del nostro sistema ordinistico che realizza un modello di collaborazione tra imprese che consente loro – pur mantenendo la propria indipendenza, autonomia e specialità – di realizzare progetti ed obiettivi condivisi nell'ottica di incrementate capacità innovativa e competitività sul mercato.
Sull'argomento, è previsto un convegno per martedì 29 maggio 2012 con orario 9.00/13.35 nella Sala Conferenze di Palazzo Turati, Via Meravigli 9/b, a Milano dal titolo "Progettare e fare le reti di impresa. Cosa serve alle Reti per operare e fare impresa".
L'obiettivo del convegno è quello di presentare le potenzialità offerte dal contratto di rete e di trasferire a tutte le parti interessate la conoscenza e l'informazione adeguate relativamente al modello, agli strumenti, alle finalità, all'operatività, ai costi ed ai benefici delle Reti d'Impresa. Senza trascurare gli aspetti civilistici e fiscali che regolamentano l'istituto, anche con riferimento alle possibili agevolazioni applicabili.
Nell'ambito del convegno verrà presentato il "Bando per la costituzione di Reti d'Impresa nei settori del commercio, turismo e servizi", un'iniziativa a sostegno delle imprese che desiderano mettersi in rete.
Il convegno è parte del progetto "Dalla collaborazione al contratto di rete – introduzione e sviluppo della rete d'impresa" progetto finanziato dal Fondo Perequativo - Accordo di Programma Ministero dello Sviluppo Economico/Unioncamere - 2010.
I temi conduttori saranno l'innovazione e lo sviluppo sostenibile nelle loro diverse declinazioni e in cui studenti e imprenditori potranno dialogare e scambiarsi opinioni sulle opportunità di crescita e sviluppo possibili grazie alla diffusione della cultura della ricerca e dell'innovazione.

Il programma del convegno è disponibile a questo link.

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Notizie dal Web

...continua
 
 
 

Vota