Infor introduce una nuova gamma di prodotti e funzionalità

Infor introduce una nuova gamma di prodotti e funzionalità

Infor intende rilasciare almeno il 240% in più di nuovi prodotti, il 175% in più di nuove funzionalità e un 800% in più di nuove integrazioni rispetto a quanto registrato nel 2010.

di: Chiara Bernasconi del 07/05/2012 16:35

 
Infor ha annunciato che nel corso del 2012 prevede di introdurre una gamma di prodotti, funzionalità, miglioramenti orientati al cliente e integrazioni più ampie.
Il focus sull'innovazione deriva dall'impegno dell'azienda a investire oltre 300 milioni di dollari in R&D nel corso dell'anno, dall'assunzione di oltre 500 ingegneri e sviluppatori software e dalle capacità della tecnologia Infor10 ION, che utilizza standard aperti per l'integrazione delle applicazioni Infor e non Infor.
Nel 2011 Infor ha rilasciato 69 nuove release di prodotti, 1904 funzionalità innovative, 194 nuove integrazioni per soddisfare le richieste di miglioramento espresse dai clienti, pari ad un aumento di oltre il 70% rispetto al 2010.
Nel corso dell'anno l'azienda prevede un incremento in ogni categoria, aumentando le nuove release di prodotto di oltre il 45%, le funzionalità innovative di oltre il 60% e le nuove integrazioni di oltre il 50%.
Sotto la guida di Charles Phillips, Ceo della società, e del nuovo management, nel corso del 2012 Infor intende rilasciare almeno il 240% in più di nuovi prodotti, il 175% in più di nuove funzionalità e un 800% in più di nuove integrazioni rispetto a quanto registrato nel 2010.
Tra gli oltre 100 prodotti di cui è previsto il rilascio nel 2012, vi sono le Infor10 Industry Suite, applicazioni specializzate che integrano la tecnologia Infor10 ION e Infor10 Workspace.
Le Infor10 Industry Suite sono preconfigurate in base al mercato di riferimento, riducendo al minimo l'esigenza di personalizzazioni, che spesso comportano implementazioni lunghe e costose.
"Nell'attuale clima economico prevale la dinamica della "sopravvivenza del più veloce", in base alla quale le aziende che non riescono a tenere il passo non possono aspettarsi di continuare a rivestire a lungo una posizione rilevante o perfino profittevole. Infor è consapevole della necessità di collaborare con i propri clienti per garantire un livello di innovazione in grado di supportare i loro piani di crescita a lungo termine", ha affermato Charles Phillips, Ceo di Infor.

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Notizie dal Web

...continua