Logo ImpresaCity.it

Manovra bis, per Bersani va modificata e rafforzata

Il segretario del Pd afferma che "la manovra va rafforzata": se il testo sarà cambiato, il Pd è disponibile a ridurre gli emendamenti presentati.

Redazione ImpresaCity

Il Partito Democratico è disponibile a ridurre gli emendamenti alla manovra, ma solo se il testo verrà cambiato e il governo rinuncerà alla fiducia. 
Ad affermarlo è stato il segretario del Pd Pierluigi Bersani, poco prima di prendere parte al corteo della Cgil contro il provvedimento. "Questa manovra va rafforzata - ha dichiarato - va rafforzata la coesione del Paese e noi abbiamo le nostre idee. La fiducia sarebbe un segno di debolezza".
"E' inutile fare presto se non si fa bene -nota il leader del Pd- così si rischia di fare una manovra a settimana". 
E il segretario ha elencato alcune delle idee del Pd: "risparmi sulla pubblica amministrazione, un'imposta sui grandi patrimoni immobiliari e un'operazione seria di liberalizzazioni". 
Ora il dibattito continua a Palazzo Madama. Il voto sulla manovra potrebbe arrivare già nella giornata di domani.
Pubblicato il: 06/09/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud