Data

09 Giugno 2020
Dalle ore 11:00 alle ore 12:00

Con la partecipazione di

Alberto Fidanza: Storage Team Leader, Red Hat
Carlos Torres: Specialist Solution Architect, Red Hat
Paolo Brega: Business Developer Manager, TAI Solutions
Francesco Pignatelli: Giornalista G11 Media

La flessibilità delle aziende oggi è strettamente legata alla elasticità della loro infrastruttura IT. Ma come si riflette questa considerazione su un ambito apparentemente tradizionale come quello dello storage? Quanto, e come, le architetture e le piattaforme storage stanno recependo i modelli di IT flessibile e cloud-style che siamo abituati a vedere nella parte di computing?

Iscriviti al Webinar


I moderni approcci del Software-Defined Storage permettono di implementare architetture di gestione delle informazioni pronte a supportare gli scenari complessi che le aziende si trovano ad affrontare. Come la necessità di gestire in maniera integrata dati strutturati e non strutturati. O di immagazzinare flussi enormi di dati, in tempo reale. Oppure ancora, di far scalare molto rapidamente le risorse a disposizione delle applicazioni più critiche. Tutto con una drastica semplificazione delle operazioni di management, che si riflette in una altrettanto importante riduzione dei costi.

Iscriviti al Webinar


Questa flessibilità è possibile adottando le tecnologie che sono al cuore del cloud stesso. Le parole chiave sono quindi open source, containerizzazione, software-defined, automazione. Red Hat è sinonimo di tutto questo ed è il player di riferimento anche nell'ambito dello storage software-defined di nuova generazione. Con una gamma di soluzioni tecnologiche che portano alla gestione dei dati con caratteristiche di flessibilità, scalabilità e semplicità di gestione.

Iscriviti al Webinar


Partecipando al webinar potrai approfondire come il Software-Defined Storage aiuta le aziende a:
  • Soddisfare le odierne necessità nella gestione dei Big Data
  • Ridurre i costi e le complessità nella gestione dello storage
  • Realizzare un'infrastruttura open iperconvergente
  • Supportare lo sviluppo di nuovi servizi applicativi
  • Garantire una gestione dei dati sempre in linea con i workload più impegnativi
  • Adottare approcci standard ed aperti, senza rischio di lock-in 
Grazie al contributo di TAI Solutions, esamineremo come le potenzialità del Software-Defined Storage sono state concretizzate, attraverso le soluzioni Red Hat, in alcuni ambiti particolarmente esigenti, come il Finance, Gaming Online e il settore sanitario.
Iscriviti al Webinar

contatori