Data

11 Marzo 2020
Dalle ore 11:00 alle ore 12:00

Con la partecipazione di

Giorgio Brembati, Security Engineer, Check Point Software Technologies
Barbara Torresani, Giornalista G11Media

In un mondo sempre più iperconnesso in cui i rischi legati alla sicurezza informatica crescono di continuo, le aziende devono alzare il livello di guardia e farsi trovare pronte. Dispositivi connessi sempre e ovunque, perimetri che sfumano, dati che crescono in modo esponenziale, creano un terreno fertile per nuove minacce, per cui è necessario adottare processi e strumenti di gestione più moderni rispetto al passato.
Ecco che il SOC tradizionale - costituito da team di esperti e strumenti dedicati storicamente ad appannaggio delle grandi aziende – focalizzato sulla prevenzione degli incidenti, il monitoraggio degli eventi, il rilevamento e la risposta alle minacce, diventa uno strumento di governance ideale anche per un’utenza più estesa, oggi arricchito di nuove capacità.

Riguarda il Webinar

Il SOC dell’era moderna

La nuova generazione di SOC aggiunge sofisticate capacità analitiche, il valore della Threat Intelligence e l’automazione, per fare fronte a:
- Elevati volumi di alert di sicurezza: al crescere degli strumenti per il rilevamento delle minacce, aumenta il volume degli avvisi di sicurezza, questo rende complessa la rilevazione delle vere problematiche all’interno di questo sempre crescente volume di informazioni;
- Overhead operativo: ogni strumento di monitoraggio deve essere configurato e gestito costantemente. Tutto ciò richiede personale altamente qualificato e dedicato alle attività di sicurezza con la conseguente mancanza di un singolo punto di controllo;
- Complessità gestionale: il team di sicurezza deve gestire alert e policy di sicurezza tra differenti ambienti architetturali: fisici, virtuali e cloud. Questo comporta un aumento dei costi e la relativa inefficienza procedurale.

Riguarda il Webinar

Automation, Insight, Prevention

La risposta a tutto ciò passa da una piattaforma SOC unificata, in grado di fornire strumenti evoluti e informazioni dettagliate per ottenere visibilità sulle minacce nascoste, rilevare gli attacchi avanzati e agire prontamente alla risoluzione del problema. Un SOC pronto a prevenire i prossimi attacchi in modo proattivo ed efficace, una soluzione che permette ai team di sicurezza di gestire il tutto da un'unica console.

Riguarda il Webinar

#StaySecure 

Incrementa l'efficacia del tuo SOC, riducendo i tempi e i costi e soprattutto la complessità operativa!
Collegati il prossimo 11 marzo alle ore 11.00 all’evento streaming #SOCInfinity.
Gli esperti del vendor di cybersecurity sveleranno le novità più recenti della soluzione (presentate nel corso dell’evento europeo CPX360 di Vienna), a partire da Check Point Infinity SOC, una piattaforma operativa per la sicurezza, potenziata di nuove capacità analitiche, che sfruttano la Threat Intellingence e l’automazione. Rilevamento automatico di attacchi nascosti, tempi più rapidi di rilevamento e risposta, nonché sistemi di Intelligence sono solo alcuni degli elementi distintivi. Tutti da scoprire!

Un viaggio itinerante nell’offerta Infinity SOC per svelare le potenzialità delle soluzioni più innovative del mercato. Stay tuned!
Riguarda il Webinar