Logo ImpresaCity.it

Bitdefender: protezione gratuita per le strutture mediche

Bitdefender offre gratuitamente i suoi tool business a tutte le strutture mediche: dal grande ospedale al piccolo studio professionale

Redazione Impresacity

Mentre si stanno sforzando al massimo per contenere l'emergenza coronavirus, molte strutture sanitarie in questi giorni sono state anche oggetto di attacchi cyber. L'attenzione della criminalità informatica per il settore Sanità non è un fatto nuovo. Diventa ancora più grave se pensiamo ai danni che oggi causerebbe un ospedale bloccato da un ransomware. O da qualche altro attacco, anche solo parziale.

Per contribuire a contenere questo rischio, Bitdefender ha deciso di offrire gratuitamente le proprie soluzioni di sicurezza business a tutte le strutture sanitarie del mondo. Per contribuire - si spiega - alle "attività di supporto che si stanno compiendo a livello mondiale in questo periodo di pandemia causato dal Covid-19".

Secondo Bitdefender, i dati sugli attacchi giustificano un intervento mirato. Il numero di segnalazioni di malware legati al coronavirus è aumentato finora di oltre il 475%. Il maggior numero di segnalazioni si ha nei Paesi più colpiti dalla pandemia. Come l'Italia, ma non solo.
Lo Speciale di SecurityOpenLab su come proteggere reti e dati ai tempi del coronavirus
L'offerta di Bitdefender non ha un limite minimo di dimensioni. Quindi spazia dai grandi ospedali ai singoli studi professionali. Basta registrarsi alla pagina www.bitdefender.com/freehealthcaresecurity per potere poi scaricare i tool della software house. I grandi clienti hanno a disposizione anche alcuni servizi professionali. Come anche alcune opzioni che non sono previste per le piattaforme più semplici. Come l'analisi del traffico di rete.

Per ora Bitdefender offre l'accesso gratuito alle soluzioni di sicurezza business fino alla fine di giugno. Con l'opportunità però di valutare le esigenze delle singole strutture e di estendere l'accesso fino a un totale di 12 mesi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 23/03/2020

Speciali

Webinar

Smart working e OpenShift:

Speciale

Il Made in Italy del cloud