Logo ImpresaCity.it

SAP Italia, è l’ora della sostenibilità

In linea con le direttive internazionali, addio alla plastica monouso anche nel nostro Paese

SAP Italia ha avviato un programma con il quale si impegna a eliminare la plastica monouso sia all’interno della propria organizzazione sia durante gli eventi dedicati a clienti e partner, in conformità con le determinazioni europee e delle Nazioni Unite.   

Fin dal 2009, SAP ha inserito la sostenibilità ambientale fra i suoi obiettivi strategici a lungo termine, in un impegno che ha da subito coinvolto i propri dipendenti, sia per l’assunzione di comportamenti in linea con l’obiettivo sia per la proposizione di nuovi progetti o iniziative volte alla tutela dell’ambiente. Nel 2019, la società ha aggiornato la propria policy e ha stabilito nuovi obiettivi, fra cui l’eliminazione della plastica monouso entro il 2020. Per raggiungere questo scopo ha lanciato a luglio il nuovo progetto interdisciplinare “Oltre la plastica monouso” che include l’identificazione, eliminazione e ricerca di alternative alla plastica monouso all’interno dell’organizzazione e la creazione di campagne e programmi di sensibilizzazione sul problema.  

La declinazione italiana del programma “Oltre la plastica monouso” ha previsto la sostituzione di tutti i bicchieri e le palette di plastica con bicchieri e palette compostabili e delle bottigliette di plastica con bottiglie in plastica organica (PLA). A ogni dipendente sarà consegnata una tazza termica in acciaio multiuso, da poter riempire alle nuove macchine distributrici di bevande calde, che hanno sostituito alcune delle tradizionali macchinette del caffè, abbattendo così la produzione di rifiuti. L’azienda ha coinvolto in questo piano anche le società di catering con cui collabora abitualmente, e già a partire dalla prossima edizione di SAP NOW, in programma a Milano il 16 ottobre, non verrà utilizzata plastica monouso per i servizi di ristorazione.  

In SAP crediamo che le aziende leader abbiano una grossa responsabilità sociale e debbano adottare modelli di business etici e trasparenti e agire in modo virtuoso nei confronti della società e dell’ambiente dove operano. Per questo abbiamo deciso di impegnarci per contribuire al raggiungimento degli obiettivi per lo sviluppo sostenibile indicati dall’ONU”, ha sottolineato Luisa Arienti, Amministratore Delegato di SAP Italia.Eliminare la plastica monouso dalle nostre vite è un piccolo gesto che può fare molto per proteggere l’ambiente, garantire pratiche sostenibili di produzione e di consumo, contrastare il cambiamento climatico e conservare e utilizzare in modo durevole le risorse naturali”.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 13/09/2019

Speciali

Speciali

Cybertech 2019

Download

Gestire la sicurezza alla convergenza tra IT e OT