Data

26 Novembre 2019
Dalle ore 12:00 alle ore 13:00

Con la partecipazione di

Andrea Muzzi, Technical Manager at F-Secure Corporation

Phishing, spam… chiamatelo come volete ma resta un punto… tutti, nessun escluso, prima o poi siamo caduti in trappola o, nella migliore delle ipotesi, in tentazione, davanti ad una mail fasulla ma scritta e fatta così bene da conviverci della sua veridicità.
Il punto è sempre lo stesso, in mezzo a mille attacchi cyber sempre più evoluti e sofisticati la formula più efficace e vincente per gli hacker è quella che porta una chiocciola come simbolo. Nelle email, nella sconsiderata facilità con cui, soprattutto da mobile, le apriamo, le condividiamo, inoltriamo e le gestiamo c’è la più grande e spalancata delle porte di accesso a informazioni sensibili, sistemi di produzione, denaro, database clienti… intere imprese.

Esagerazione? Mica tanto. Spesso infatti, proprio la posta elettronica diventa il primo, più banale e utilizzato sistema di backup… il primo vero archivio di una PMI.

Registrati a #MailHacker

  • Quali sono e come funzionano i più recenti e pericolosi sistemi di attacco/truffa via mail?
  • Come e cosa guardare per capire se si è vittima di un tentativo di truffa?
  • Cosa fare subito in caso di contagio?
  • Cosa non si dovrebbe fare via mail per evitare situazioni di rischio?
  • Quali gli errori da non commettere nel momento in cui si è vittima di una truffa?
  • Cosa si rischia con il GDPR in caso di perdita di informazioni?

Registrati a #MailHacker


Il prossimo 26 novembre dalle 12,00 alle 13,00, in diretta streaming andrà in onda #MailHacker, la guida definitiva per capire come funzionano e come disinnescare le potentissime truffe via mail.
Demo di attacchi e campagne truffa, casi concreti di danni e tentativi difesa, soluzioni…
Grazie ai più recenti e autorevoli dati di mercato, in collaborazione con F-Secure, svilupperemo anche una guida per capire come evitare multe e grossi guai con il GDPR in caso di furto e smarrimento di mail e dati critici.
Registrati a #MailHacker