Gestire la sicurezza alla convergenza tra IT e OT

Il confine tra le reti IT e quelle OT (Operational Technology), che controllano le apparecchiature in infrastrutture critiche quali gli impianti industriali, si sta facemdo sempre più labile. Questo impone una nuova visione della sicurezza di rete, che tenga conto delle specificità di entrambi i tipi di reti e le gestisca in maniera integrata.

Scarica i PDF

Report sullo stato dell’Operational Technology e della Cybersecurity

La tecnologia operativa (OT) è vitale per la sicurezza pubblica e il benessere economico, poiché controlla apparecchiature in tutto il mondo che gestiscono gli impianti di produzione, le reti elettriche, i servizi idrici, il trasporto marittimo e altro ancora. L’ascesa dell’OT è iniziata nei primi decenni del XX secolo, quando le macchine e i comandi elettrici hanno sostituito le macchine azionate a mano e a vapore. L’OT precede di molti decenni l’ascesa della tecnologia dell’informazione (IT) e, tradizionalmente, le reti OT e IT sono state separate. Recentemente, tuttavia, le tecnologie basate sull’IT come sensori, apprendimento automatico (ML, Machine Learning) e big data vengono integrati con le reti OT per creare nuove efficienze e vantaggi competitivi. Questo aumenta la superficie di attacco digitale e il rischio di intrusione.


Per scaricare il file PDF compila il Modulo qui sotto in tutte le sue parti:



I campi contrassegnati con sono obbligatori
contatori