Claranet acquisisce XPeppers per il mondo AWS

Le competenze cloud del system integrator italiano sono alla base dell'operazione, come anche gli skill in ambito DevOps e di sviluppo Agile


Le competenze legate al mondo AWS sono alla base di una recente operazione di mercato: il service provider Claranet ha acquisito l'italiana XPeppers, che le porta in dote appunto skill specifici sui servizi cloud di Amazon Web Services. XPeppers è in grado di aiutare i propri clienti nella gestione di applicazioni critiche su AWS. E anche di formare il loro personale tecnico: è infatti l'unico partner certificato ad offrire l'intero catalogo dei corsi ufficiali di Amazon Web Services in Italia.

AWS a parte, XPeppers opera come system integrator a valore aggiunto con forti competenze in ambito DevOps e di sviluppo Agile. Storicamente supporta grandi organizzazioni, annoverando tra i cuoi clienti aziende come Condé Nast e Mercury Payments. L'azienda ha un fatturato annuo di circa 4 milioni di euro.

Dal punto di vista di Claranet l'acquisizione rientra in una strategia volta a sviluppare l'offerta nel settore dei Managed Services in ambito cloud. Nello specifico, grazie a questa nuova acquisizione il gruppo rafforza ulteriormente la propria offerta AWS per il mercato italiano e anche per i clienti europei.

"I nostri clienti ora potranno beneficiare di tutti i vantaggi del cloud pur mantenendo un unico punto di contatto sul territorio e a livello locale", ha sottolineato Lucia Terranova, Deputy General Manager di Claranet srl.




ImpresaCity e' un canale di BitCity, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698
G11 MEDIA S.R.L. Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132 Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.