Logo ImpresaCity.it

BlackBerry Digital Workplace: accesso sicuro agli spazi di lavoro digitali

BlackBerry Digital Workplace combina tecnologie di BlackBerry, Cylance e Awingu per dare accesso sicuro alle risorse aziendali

Redazione Impresacity

BlackBerry dopo l'abbandono del mondo smartphone si è dedicata completamente alle piattaforme per la sicurezza delle informazioni aziendali. Più in generale, per l'accesso sicuro alle risorse d'impresa che stanno genericamente "dietro" i firewall. È un mercato che sta vedendo molte novità con il diffondersi del modello digital workspace. Il quale richiede intrinsecamente sicurezza. In questo senso va visto il debutto di BlackBerry Digital Workplace, che nasce appunto come piattaforma per l'accesso protetto alle risorse d'impresa che sono sia on-premise, sia in cloud.

BlackBerry Digital Workplace parte dal presupposto che il personale di una impresa oggi è estremamente distribuito e delocalizzato. Fatto poi non solo da dipendenti in senso proprio ma anche di collaboratori, contractor, partner. Figure cioè che hanno privilegi e diritti di accesso diversi alle risorse in rete. In funzione del ruolo che svolgono nei confronti dell'azienda.

È uno scenario di sicurezza piuttosto frammentato. Quindi potenzialmente vulnerabile alle minacce e ai vettori di attacco che, man mano, i criminali informatici attuano. Per questo, secondo BlackBerry, gli approcci classici come le VPN o gli ambienti a desktop virtuali non sono più sufficienti. Anche perché talvolta portano sì sicurezza ma a danno della produttività. Non sempre poi si adattano a qualsiasi dispositivo. Mentre sempre più spesso chi lavora per un'azienda, o collabora con essa, vuole usare i device che preferisce. E non quelli imposti in nome della cyber security.
blackberry desktopBlackBerry Digital Workplace è stato sviluppato tenendo conto di tutto questo. Nasce dall'integrazione di due componenti già esistenti - BlackBerry Desktop e CylanceProtect - con la piattaforma di Awingu per l'accesso sicuro via web browser a risorse e applicazioni. Già dal 2018 BlackBerry e Awingu hanno in essere una partnership strategica in questo ambito.

BlackBerry Desktop è il componente principale per la parte di gestione dei workspace digitali. Crea uno spazio di lavoro digitale, sicuro, in cui riunire tutte le principali risorse aziendali a cui può avere senso dare accesso. Quindi posta elettronica, agenda, documenti, file condivisi, contatti, Intranet, applicazioni Office 365, applicazioni in SaaS. Awingu serve ad estendere queste funzioni di accesso a qualsiasi dispositivo possa far girare un browser web.

CylanceProtect è il componente di BlackBerry Digital Workplace che si occupa in modo mirato di threat prevenction e di protezione degli endpoint. In estrema sintesi, si basa su funzioni di intelligenza artificiale e machine learning per valutare il profilo di rischio degli endpoint, in ogni momento. Questo riguarda in particolare gli accessi da remoto, che vengono bloccati quando determinati parametri non sono soddisfacenti.

Le funzioni di analisi di CylanceProtect sono poi adottate per la difesa a tutto tondo di un dispositivo. In questo si allinea con altre soluzioni di difesa che non si basano su firme ma sul monitoraggio del comportamento delle applicazioni.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 05/02/2020

Speciali

Speciali

World Backup Day 2020

Webinar

Come abilitare il lavoro da casa… sicuro. Rischi, errori da evitare, regole da seguire