Logo ImpresaCity.it

Check Point, avanti tutta nella sicurezza cloud con la protezione per gli ambienti serverless

Con l’acquisizione di Protego, pioniera nella tecnologia serverless, si ampliano la piattaforma CloudGuard e l’architettura Infinity per proteggere i carichi di lavoro nel cloud dagli attacchi Gen VI

Redazione Impresacity

Check Point Software Technologies ha acquisito Protego, attiva nelle tecnologie di sicurezza serverless, e diventa quindi il primo vendor a possedere una soluzione di sicurezza consolidata per la cloud workload protection (CWPP) e la security posture management (CSPM), offrendo una sicurezza serverless continua. 

Protego, sottolinea una nota, offre una tecnologia di sicurezza serverless che previene gli attacchi malevoli alle funzioni serverless durante l’esecuzione e impedisce che il codice vulnerabile venga distribuito nella fase di produzione. La rapida adozione di tecnologie serverless, quali AWS Lambda, sta mettendo a dura prova gli esistenti modelli di sicurezza delle applicazioni e del cloud. Il passaggio alle applicazioni cloud-native implica molte vulnerabilità intrinseche e potenziali errori di configurazione che richiedono l’estensione della soluzione di sicurezza per proteggere le funzioni e il codice. 

Check Point integrerà l’innovativa tecnologia serverless nella sua architettura Infinity, la soluzione di sicurezza consolidata e leader di mercato per supportare le reti, gli ambienti mobile, endpoint, IoT e cloud. Inoltre, la piattaforma CloudGuard viene ora estesa con la sicurezza serverless, fornendo al CISO piena visibilità, controllo e copertura di sicurezza completa per tutte le proprietà serverless con un semplice click.  

La transazione dovrebbe concludersi entro la fine di quest’anno, mentre la tecnologia sarà integrata in Check Point Infinity nel primo trimestre del 2020.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 10/12/2019

Speciali

Speciali

World Backup Day 2020

Speciale

Il coronavirus e il mondo IT