Logo ImpresaCity.it

Toshiba diventa Dynabook anche in Europa

Nasce Dynabook Europe, dopo che Toshiba aveva assunto la nuova denominazione in Giappone

L'evoluzione del business PC Toshiba va sempre di più verso connotazioni "orientali". Anche in Europa, infatti, Toshiba Client Solutions ha cambiato il suo brand per diventare Dynabook Europe GmbH. Il marchio Dynabook è stato adottato lo scorso ottobre dalla "nuova" Toshiba nata dopo l'acquisizione di TCS da parte di Sharp (e quindi di Foxconn, che controlla Sharp).

Il brand dynabook ha un richiamo storico significativo, ma essenzialmente in Giappone. Fa riferimento a quello che per l'azienda è "il primo notebook al mondo", ossia il dynabook J-3100 SS001. Presentato nel 1989, era effettivamente il primo PC portatile di dimensione paragonabile a un foglio A4. Non era ovviamente il primo laptop di Toshiba, primato che spetta al T1100 di quattro anni prima.

Il richiamo a quella fase di forte innovazione tecnologica di Toshiba è un ideale impulso per lo sviluppo attuale della società dopo un passato recente decisamente più burrascoso. L'obiettivo ora, spiega la società, è presentare "un’ampia roadmap di prodotti, tra cui un vasto portfolio mobile computing e numerose soluzioni di mobile edge computing".

Nessun cambiamento al vertice, almeno per ora. Damian Jaume, President of Dynabook Europe GmbH, continuerà a guidare il business (ex) Toshiba nella regione EMEA.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 02/04/2019

Speciali

Speciali

Gli ERP nell’era della trasformazione digitale

Speciali

NetApp Data Driven Academy