Accenture nel mirino di Oracle

Accenture nel mirino di Oracle

Secondo indiscrezioni apparse su The Register la società di Larry Ellison starebbe considerando la possibilità di acquisire la mega società di consulenza Accenture

di: Redazione del 30/03/2017 08:53

Technology
 
aaeaaqaaaaaaaaxiaaaajdnhyme4zdy1lwfjnjktnda1my04yti5ltk2yzmynjfkmze0na.jpgSecondo indiscrezioni apparse su The Register la società di Larry Ellison starebbe considerando la possibilità di acquisire la mega società di consulenza Accenture. Oltre agli aspetti finanziari, la società di Redwood (che non ha confermato né smentito i rumors) starebbe considerando attentamente i pro e contro dell'eventuale impatto sul proprio business. Business che, a quel punto, potrebbe contare su un'offerta consulenziale e di servizi tutta interna, differenziando Oracle da tutta la concorrenza presente sulla scena del cloud computing. Quanto all'impatto finanziario puro e semplice, certamente non sarebbe da poco.

Nata negli anni Cinquanta, Accenture è oggi un colosso della consulenza e dei servizi in outsourcing che dà lavoro a
384mila dipendenti e collaboratori, producendo un fatturato annuo (nel 2016) di 32,9 miliardi di dollari. I numeri sono in crescita a discreto ritmo, dato che nell'ultimo trimestre la società ha fatturato 8,3 miliardi di dollari (con un incremento del 6% anno su anno) e raccolto 1,14 miliardi di utile operativo (+5%).
 

Considerando l'attuale capitalizzazione di mercato di Accenture, intorno ai 75 miliardi di dollari, è chiaro – pur senza poter ipotizzare cifre – che un investimento di questo tipo surclasserebbe di gran lunga tutte le pur dispendiose acquisizioni già compiute da Oracle in passato, come quelle di PeopleSoft (costata 19 miliardi di dollari), di Sun Microsystems (7,4 miliardi) e di Netsuite (9,3 miliardi).  

Quanto è credibile la soffiata? I due protagonisti di queste nuove indiscrezioni hanno alle spalle una lunga storia di collaborazione e il lancio, nel 2015, di una divisione aziendale co-partecipata (Accenture Oracle Business Group): un gruppo di lavoro composto da decine di migliaia di consulenti esperti di database e Java. L'accordo fra le due multinazionali è comunque tutt'altro che cosa fatta. Secondo un'altra fonte di The Register, anzi, gli attori seduti intorno al tavolo e seriamente interessati sarebbero più di uno, e un'ulteriore contatto ha parlato di una negoziazione ancora in stadio iniziale. “Se l'acquisto di Accenture fosse una gara di cento metri, Oracle al momento ne avrebbe percorsi 10 o 15”.  
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua