Il backup ibrido di Acronis

Il backup ibrido di Acronis

Nuova soluzione Acronis per la protezione dei dati aziendali dedicata alla gestione di ambienti IT ibridi cloud, on premise e mobile

di: Redazione del 20/07/2016 14:37

Technology
 
Backup 12 è la nuova soluzione Acronis per la protezione dei dati aziendali dedicata alla gestione di ambienti IT ibridi, siano essi cloud, on premise e mobile. “Con Acronis Backup 12, offriamo protezione completa e pieno controllo dei dati indipendentemente da dove questi si trovino, afferma Serguei Beloussov, cofondatore e CEO di Acronis. In caso di perdite o di attacchi esterni la velocità di recupero è più rapida rispetto al passato.” 

Per Acronis, “Le soluzioni di backup del passato non offrono una protezione adeguata a causa delle sempre più complesse infrastrutture IT oggi in uso con sistemi fisici multipli, ambienti virtuali, carichi di lavoro cloud e un numero sempre maggiore di dispositivi mobili. Le aziende affrontano inoltre rischi più elevati e vulnerabilità legati a minacce esterne come i ransomware, che dal 2014 hanno visto un aumento del 400% negli attacchi a dispositivi mobili”. 

“Non siamo mai stati così dipendenti dai nostri dati come oggi e, d’altra parte, mai i nostri dati sono stati così distribuiti e condivisi da applicazioni, servizi e software, dice Jason Buffington, analista principale dell'Enterprise Strategy Group (ESG). I carichi di lavoro della produzione continuano ad aumentare e lo stesso vale per i volumi di dati. Questo fa sì che gli approcci passati per il backup e il ripristino diventino rapidamente inadeguati e che aumenti l'esigenza di soluzioni per la protezione dati più veloci e più complete. Acronis Backup 12 risponde proprio a queste esigenze offrendo una soluzione singola con una consolle di gestione unificata che consente all'utente di gestire velocemente e ripristinare i propri dati, indipendentemente da dove questo si trovi.”  

“Acronis Backup 12 è una soluzione in grado di offrire pieno controllo sull'ubicazione dei propri dati, sistemi e backup, incluse le migliori capacità del settore per la protezione degli ambienti virtuali, afferma in una nota l’azienda. Di conseguenza, i manager IT sanno sempre dove sono i dati aziendali e chi vi ha accesso, anche quando questi sono salvati nel cloud”.

“In caso di una perdita di dati, Acronis Backup 12 offre alle aziende una gamma di opzioni di ripristino, inclusi il ripristino di file, e-mail e database, il ripristino del sistema, incluso il Bare Metal Restore, il ripristino attivo, il ripristino istantaneo e vmFlashBack, il cloud disaster recovery e l'inoltro fisico dei dati”.   
Tag notizia:

Potrebbe anche interessarti:

 

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota